Community » Forum » Recensioni

La straniera
5 1 0
Gabaldon, Diana <1952->

La straniera

Milano : Corbaccio, c2003

Abstract: Nel 1945 Claire Randall, un'infermiera militare, si riunisce al marito alla fine della guerra in una sorta di seconda luna di miele nelle Highland scozzesi. Durante una passeggiata la giovane donna attraversa uno dei cerchi di pietre antiche che si trovano in quelle zone. All'improvviso si trova proiettata indietro nel tempo, di colpo straniera in una Scozia dilaniata dalla guerra e dai conflitti tra i clan nell'anno del Signore 1743. Catapultata nel passato da forze che non capisce, Claire si trova coinvolta in intrighi e pericoli che mettono a rischio la sua stessa vita e il suo cuore.

1091 Visite, 1 Messaggi

Nel 1945 Claire alla fine della guerra un'infermiera militare si riunisce al marito in una sorta di seconda luna di miele nelle Highland scozzesi. Durante una passeggiata attraversa un cerchio di pietre antiche dove la sera prima aveva visto un rito di festa pagano e all'improvviso si trova proiettata indietro nel tempo, di colpo "straniera" in una Scozia dilaniata dalla guerra e dai conflitti tra i clan del 1743. Claire si trova così coinvolta in intrighi e pericoli che mettono a rischio la sua stessa vita e il suo cuore vi lascio scoprire se sceglierà di restare o tornare nel futuro...duee secoli due amori due storie..ve lo consiglio appassionatemente non rimarrete delusi..tra l altro a breve la serie tv intitolata appunto Outlander! ne vale la pena

  • «
  • 1
  • »

919 Messaggi in 793 Discussioni di 194 utenti

Attualmente online: Ci sono 4 utenti online