LIBRI "PONTE" suggeriti dai ragazzi e dalle ragazze per i ragazzi e le ragazze che crescono

Trovati 32 documenti.

I viaggi di Gulliver
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Swift, Jonathan <1667-1745>

I viaggi di Gulliver / Jonathan Swift ; traduzione di Laura Cangemi ; illustrazioni di Giovanni Manna

Milano : Piemme, 2012

Abstract: La parola coraggio nasce dalla parola latina cor, cuore, e la parola formidabile nasce dalla parola latina formido, paura. Sono davvero formidabili i viaggi del signor Gulliver, e che cuore e che coraggio ci sono voluti per imbarcarsi di nuovo per mare e approdare dove, da gigante imprigionato, finisce per trasformarsi in un piccolo uomo che ogni damigella tratta come il più trascurabile degli esseri umani. Età di lettura: da 9 anni.

L'inventore di sogni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McEwan, Ian <1948->

L'inventore di sogni / Ian McEwan ; traduzione di Susanna Basso ; illustrazioni di Anthony Browne

[San Dorligo della Valle] : Einaudi ragazzi, c1999

Abstract: Un bambino sogna a occhi aperti e immagina di far sparire l'intera famiglia, un po' per noia e un po' per dispetto, con un'immaginaria Pomata Svanilina; oppure sogna di poter togliere al gatto di casa la pelliccia, di farne uscire l'anima felina e di prenderne il posto, vivendone per qualche giorno la vita, soltanto in apparenza sonnacchiosa; oppure sogna che le bambole della sorella si animino e lo aggrediscano per scacciarlo dalla sua camera... Fin dalle prime pagine di questo libro ritroviamo il consueto campionario di immagini perturbanti che sono un po' il marchio di fabbrica di McEwan. Specialmente nella prima stagione della sua narrativa l'autore britannico ci aveva abituato a profondi e terribili scandagli nel microcosmo della famiglia, e in quei mondi chiusi e violenti i bambini e gli adolescenti giocavano sia il ruolo delle vittime e sia quello dei carnefici. Ne I'inventore di sogni McEwan ritorna sul luogo del delitto, ma lo fa con un tono e uno spirito completamente diversi, scegliendo il registro sereno e sdrammatizzante per definizione: quello del racconto per ragazzi.

La storia infinita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ende, Michael <1929-1995>

La storia infinita : romanzo dalla A alla Z / Michael Ende ; con capilettera di Antonio Basoli ; traduzione di Amina Pandolfi

Milano : Tea, 2009

Abstract: Bastiano è un ragazzino goffo, grassoccio, soprattutto molto solo. E ha una grande passione: leggere. In un giorno di pioggia, inseguito dai compagni che si fanno beffe di lui, si rifugia in una vecchia libreria dove trova un volume intitolato La storia infinita. Il libraio non vuole venderlo, ma l'attrazione per quel libro è tale che Bastiano lo ruba e ci si immerge letteralmente, scoprendo che proprio lui non è solo spettatore delle meravigliose avventure che vi sono narrate, ma ne è anche protagonista, chiamato a salvare i destini del mondo incantato di Fantasia, con le sue mitiche creature e le sue città sospese.

L'albero dei segreti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Standiford, Natalie

L'albero dei segreti / Natalie Standiford ; traduzione di Giuseppe Iacobaci

Milano : Mondadori, 2013

Abstract: A Catonsville c'è un quartiere pieno di misteri. C'è la Casa della Strega, una spettrale fattoria al limitare del bosco. E poi c'è l'albero dei segreti: chiunque può scrivere su un bigliettino il proprio inconfessabile segreto e infilarlo in una cavità del suo tronco. L'albero, infestato da uno spirito, lo mangerà e lo sussurrerà nel vento, liberando chi lo ha deposto dal suo peso. Minty Mortimer trascorre l'estate allenandosi sui pattini a rotelle e facendo dispetti alla sorella maggiore Thea. Finché un giorno legge un foglietto accartocciato nel tronco dell'albero con la scritta nessuno mi ama a parte il mio pesce rosso. Chi, fra quelli che lei conosce, può sentirsi così poco amato? Minty comincia un'indagine ricca di suspense che la porterà, insieme a un complice inaspettato, a scoprire il lato più oscuro ma anche più umano delle persone intorno a lei. E ad affrontare il suo segreto... L'insostenibile leggerezza dei sentimenti in una storia che fa tremare e s'insinua dentro come un vento sottile. Età di lettura: da 10 anni

Ötzi e il codice tatuato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Quarzo, Guido <1948-> - Vivarelli, Anna <1958->

Ötzi e il codice tatuato / Guido Quarzo, Anna Vivarelli

Notes, 2021

Abstract: Ötzi, l'uomo preistorico conservato per millenni nel ghiacciaio del Similaun e ritrovato nel 1991, ha ancora molti segreti da rivelare. Ad esempio, che cosa significano i sessantuno tatuaggi - per lo più linee e croci - che ricoprono il suo corpo? E se fossero una sorta di codice segreto? Questa è la storia di Arturo e Riccardo, partiti con la loro classe e due insegnanti alla volta del Museo di Ötzi a Bolzano. Ed è anche la storia di un vecchio baule, di una bussola antica e di uno strano paio di occhiali del bisnonno. Tra scavi archeologici, asce di pietra, visioni notturne, pedinamenti e traffici di reperti antichi, questa è soprattutto la storia di due ragazzi, diversi in tutto però amici, uniti dalla passione per il mistero e l'avventura

Il volo dell'Asso di Picche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hill, Christian <1967->

Il volo dell'Asso di Picche / Christian Hill

[San Dorligo della Valle] : Einaudi Ragazzi, c2014

Abstract: Agosto 1917. L'Italia affronta il spo terzo anno di guerra contro l'impero austro-ungarico. Al fronte, migliaia di soldati vengono sacrificati in inutili attacchi per guadagnare solo pochi metri di terreno. Ma nel cielo si combatte un'altra battaglia, del tutto diversa. Aeroplani da caccia, da bombardamento, da ricognizione, fragili apparecchi di legno e tela, prodotti di una tecnologia appena nata, cercano di dominare l'aria compiendo le loro temerarie missioni lontano dal fango e dal sangue delle trincee. Quattro ragazzi di un piccolo paese del Friuli passano la loro estate cercando momenti di formalità nella tragedia che li circonda. Ma sono affascinati dalle prodezze degli eroi dei cieli e non perdono occasione per seguire le evoluzioni dei biplani che decollano da una minuscola base di volo, poco distante dalle loro case, finché un giorno un'incredibile serie di circostanze li porta a dover prendere una difficile decisione. Saranno pronti ad affrontare in prima persona la sfida che il destino sbatte loro in faccia? L'"Asso di Picche", un aereo da bombardamento, veterano di innumerevoli missioni, li attende. Saranno in grado di portarlo in volo? Con un intervento di Frediano Sessi. Età di lettura: da 12 anni

Fear Street. In gita con l'assassino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stine, R. L. <1943->

Fear Street. In gita con l'assassino / R. L. Stine ; traduzione di Sara Marcolini

Mondadori, 2021

Abstract: I ragazzi dell'Outdoor Club sono entusiasti all'idea di passare una notte in tenda sulla misteriosa isoletta in mezzo al lago dietro il bosco di Fear Street. Fra i membri del club ci sono Della e la sua migliore amica Maia. Della non vede l'ora di partire: quella notte in campeggio è l'occasione perfetta per provare a riavvicinarsi a Gary, il suo ex ragazzo. Alla vigilia della partenza, il professore che doveva accompagnarli rinuncia a causa di un inconveniente e ai ragazzi viene un'idea azzardata: andare su Fear Island da soli, di nascosto. La tanto attesa gita si rivelerà però tutt'altro che divertente: spaventosi imprevisti, inseguimenti terrificanti e un violento, terribile segreto... Riusciranno i ragazzi a restare uniti e a fare ritorno a casa sani e salvi?

Pax
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Pennypacker, Sara <1951->

Pax / Sara Pennypacker ; con le illustrazioni di Jon Klassen ; traduzione di Paolo Maria Bonora

Milano : Rizzoli, 2017

Abstract: Da quando Peter, dodici anni, ha trovato il volpacchiotto Pax, i due sono sempre stati inseparabili. Un giorno accade l'impensabile: il padre di Peter si arruola per andare in guerra e costringe suo figlio a lasciare la volpe sul ciglio di una strada. Il ragazzo obbedisce, ma non appena arriva a casa del nonno dove è destinato a vivere, capisce di aver fatto l'errore della sua vita. Così parte per ritrovare il suo migliore amico. Un percorso di cinquecento chilometri che gli porterà avventure, guai e amicizie: un viaggio che lo farà crescere. Pax lo aspetta, e nel frattempo scopre luci e ombre della libertà. Tutti e due non vedono l'ora di ritrovarsi, però quel momento non sarà affatto come avevano immaginato. Età dio lettura: da 9 anni.

Prima media...
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Villa, Ivan

Prima media... : mi conviene andare bene / Ivan Villa ; illustrato da Francesco Fagnoni

Lapis, 2021

Abstract: Isabella inizia le medie e scopre di avere troppi insegnanti, troppe materie, addirittura troppe aule da frequentare. Però non è sola: la sua classe è una continua scoperta. Luca scrive temi di sei parole, Raya porta frittelle fatte a serpente per tutti, Lupo non smette di fare battute... ci sarà da divertirsi! Scuola media: nulla è più come prima! Per Isabella iniziare la prima media è durissima: sua madre è la rappresentante di classe, suo padre lavora nella sua stessa scuola e le sue sorelle maggiori sono state alunne modello, citate da tutti. Ma poi, piano piano, tra recite improvvisate e battaglie di palle di neve, gite e verifiche, nuove amicizie e nuove scoperte, le cose prendono decisamente un'altra piega e Isabella trova finalmente il suo posto in classe, a scuola... e anche un po' nella vita.

Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 donne italiane straordinarie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 donne italiane straordinarie / a cura di Elena Favilli

Milano : Mondadori, 2021

Abstract: La serie bestseller internazionale delle Bambine Ribelli si arricchisce di un nuovo volume interamente dedicato a 100 donne straordinarie che hanno lasciato il segno nella storia d'Italia. Biografie come quella della prima pilota di linea Fiorenza de Bernardi, della virologa a capo dello Spallanzani Maria Rosa Capobianchi, dell'attrice Anna Magnani, dell'imprenditrice Chiara Ferragni, della fumettista Takoua Ben Mohamed o della schermitrice Bebe Vio non potranno che rimanere impresse nel cuore dei lettori. Sono tutte testimonianze di vite indimenticabili, di donne che hanno lottato per le loro passioni e i loro ideali, che hanno saputo cambiare il mondo in cui viviamo e che hanno fatto da apripista a tante bambine e bambini che, come loro, sognano in grande. Età di lettura: da 8 anni.

Solo con un cane
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Masini, Beatrice <1962->

Solo con un cane : romanzo / Beatrice Masini

Roma : Fanucci, 2011

Abstract: Soli, lontani da tutti, in una notte scura, scura come se avessero spento le stelle e la luna, sopravvivono un ragazzo e il suo cane Tito. Lui perché sono soli, lontano da tutto quanto conoscono, perché patiscono il freddo, stretti in un sacco a pelo, perché si trovano in un mondo oscuro. Lui sa cos'è successo, sa che avrebbe potuto cambiare il corso degli eventi. E ha voglia di raccontare, ha bisogno di spiegare come tutto è cominciato... Lui ha dieci anni, Tito tre. Ama i cani da sempre, è la prima parola che è riuscito a pronunciare. Vive in simbiosi con l'animale. Ma un giorno, a scuola, il Direttore appende una comunicazione. È un nuovo editto del Sire: comanda al suo popolo che i cani di tutte le razze sono banditi dal regno con ogni mezzo possibile. È un nuovo editto, certo: nel precedente ha deciso di bandire il gelsomino, il fiore profumatissimo, simile a una stella, simbolo del Regno. Le ricamatrici hanno gettato nel fuoco gli antichi disegni dei tralci di gelsomino che hanno accompagnato alle nozze tante fanciulle; i giardinieri hanno imprecato strappando con forza le radici di antichi rampicanti; e quando un soldato del Regno vede un piccolo fiore scampato alla strage lo calpesta con tutte le forze. Tanto i fiori non strillano quando muoiono, non piangono, non hanno voce. O almeno, nessuno li sente. È l'ennesimo atto di violenza nei confronti degli abitanti del reame. Età di lettura: da 12 anni.

Lady
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Burgess, Melvin <1954->

Lady / Melvin Burgess ; traduzione di Angela Ragusa

Milano : Mondadori, 2002

Abstract: Sandra ha diciassette anni ed è in cerca di una libertà senza confini né regole. Né le sgridate della madre, né i consigli delle amiche, né l'amore sembrano poter fermare la sua corsa sfrenata verso qualcosa che non esiste. Finché un giorno Sandra va a sbattere contro un barbone che, con poche rabbiose parole, la trasforma in un cane! E adesso che è diventata una buffa bastardina di nome Lady, che ne sarà di lei? Lady scopre le gioie e i dolori della vita da cani, non senza chiedersi cosa significhi veramente essere "umani". Età di lettura: da 13 anni.

La straordinaria invenzione di Hugo Cabret
3 5 0
Materiale linguistico moderno

Selznick, Brian <1966->

La straordinaria invenzione di Hugo Cabret : un romanzo per parole e immagini / Brian Selznick ; traduzione di Fabio Paracchini

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: La luna, le luci di una città, una stazione affollata, due occhi spaventati. Le immagini a carboncino scorrono come in un cinema di carta fino a inquadrare il volto di Hugo Cabret, l'orfano che vive nella stazione di Parigi. Nel suo nascondiglio segreto, Hugo coltiva il sogno di diventare un grande illusionista e di portare a termine una missione: riparare l'automa prodigioso che il padre gli ha lasciato prima di morire. Ma, sorpreso a rubare nella bottega di un giocattolaio, Hugo si imbatterà in Isabelle, una ragazza che lo aiuterà a risolvere un affascinante mistero in cui identità segrete verranno svelate e un grande, dimenticato maestro del cinema tornerà in vita. Tra romanzo, cinema e graphic novel, un libro in cui le parole illustrano le immagini. Età di lettura: da 11 anni.

Più  veloce del vento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Percivale, Tommaso <1977->

Più veloce del vento / Tommaso Percivale

[San Dorligo della Valle] : Einaudi ragazzi, c2016

Abstract: Non correre. Non gridare. Non volere. Copri le gambe, stai composta, e piantala di fantasticare, perché nella vita ci sono sogni che non puoi sognare. Queste le cinghie che stringono il cuore di Alfonsina, figlia di contadini e di un tempo che non ha scelto. Un tempo in cui il ciclismo è per uomini coraggiosi, impavidi eroi che si riempiono la pancia di penne al ragù e macinano chilometri di strade fangose e pericolose. Sono forti, gagliardi. E sono tutti maschi. Finché, a cavallo di una bicicletta scassata, con la determinazione di una guerriera e la preparazione atletica di una sarta, Alfonsina arriva e corre. Corre veloce, più veloce, vola. Non è facile, perché il ciclismo è uno sport di forza e fatica, e come tutti le ripetono fino alla nausea, "non è per signorine". Non è permesso, è uno scandalo, in un mondo che ordina alle donne vite strizzate, gambe fasciate e un'esistenza in gabbia. Ma Alfonsina Strada è come il vento, che non conosce leggi né limiti e corre finché ha forza, finché le gambe reggono, finché c'è un orizzonte da raggiungere e superare

Harry
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrara, Antonio <1957->

Harry / Antonio Ferrara

[San Dorligo della Valle] : Einaudi Ragazzi, c2016

Abstract: Chiuso da qualche parte Harry proprio non può stare: è ancora un bambino, ma nessuno riesce a intrappolarlo senza che lui, in un attimo, si liberi e scappi via. Comincia a fuggire dal pollaio in cui lo chiude il padre, ma poi cresce e si libera anche dai nodi più stretti di cravatte, lacci e manette di ogni tipo; arriverà a farlo sott'acqua, nel ghiaccio, appeso a testa in giù, davanti a migliaia di persone: userà i denti e le unghie, l'astuzia e la forza fisica, ma alla fine riuscirà sempre a fuggire. No, non c'è gabbia, non c'è catena che possa trattenere Harry. Tranne, forse, gli occhi neri e profondi della sua Bess. La storia di Houdini, il più grande mago al mondo, e della sua sfida impossibile: fuggire dall'ultima trappola. Età di lettura: da 12 anni.

Storie della buonanotte per bambine ribelli 2
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cavallo, Francesca <1983-> - Favilli, Elena <imprenditrice e giornalista>

Storie della buonanotte per bambine ribelli 2 / Francesca Cavallo, Elena Favilli ; traduzione di Loredana Baldinucci e Simona Brogli

Milano : Mondadori, 2018

Abstract: C'erano una volta cento ragazze che hanno cambiato il mondo. Ora ce ne sono molte, molte di più! "Storie della buonanotte per bambine ribelli" è diventato un movimento globale e un simbolo di libertà. Le autrici Francesca Cavallo ed Elena Favilli tornano con cento nuove storie per ispirare le bambine - e i bambini - a sognare senza confini: Audrey Hepburn, che mangiava tulipani per sopravvivere alla fame ed è poi diventata un'inarrivabile icona di stile e una straordinaria filantropa; Bebe Vio, grintosissima campionessa di scherma malgrado una grave malattia; J.K. Rowling, che ha trasformato il fallimento in un punto di forza e ha cambiato per sempre la storia della letteratura. Poetesse, chirurghe, astronaute, giudici, acrobate, imprenditrici, vulcanologhe: cento nuove avventure, cento nuovi ritratti per ispirarci ancora e dirci che a ogni età, epoca e latitudine, vale sempre la pena di lottare per l'uguaglianza e di procedere a passo svelto verso un futuro più giusto. Età di lettura: da 8 anni.

Olla scappa di casa
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Thon, Ingunn <1986->

Olla scappa di casa / Ingunn Thon ; traduzione di Alice Tonzig

Milano : Feltrinelli kids, 2018

Abstract: Olla ha dieci anni ed è sempre vissuta insieme alla mamma. Ma l'idillio ora è finito: Einar, il nuovo compagno della madre, si è trasferito in casa ed è arrivato un nuovo fratellino di pochi mesi, che si chiama Ian. Olla è una bambina un po' insicura ma con un talento per le invenzioni e ha una migliore amica con la quale non si annoia mai. Durante una delle loro scorribande, le due bambine scoprono una cassetta della posta gialla e arrugginita nel folto del bosco. Incredibilmente, questa contiene una cartolina indirizzata a Olla, con su scritto «Ciao! Sono io. Ti voglio bene». Il mittente viene presto identificato come il padre biologico di Olla, che lei non ha mai conosciuto. Nel frattempo la situazione a casa degenera: Olla si sente ignorata, litiga con Einar e con la mamma, che non hanno attenzioni se non l'uno per l'altra e per Ian; la goccia che fa traboccare il vaso è l'annuncio che i due presto si sposeranno. Per giunta, a causa di una bugia, anche la sua migliore amica le volta le spalle. Sola e abbandonata da tutti, Olla decide di andare a cercare il padre, l'unico che le dice esplicitamente di volerle bene. Comincia così, di notte nel bosco, un viaggio in cui la bambina si confronterà con le proprie paure, proverà una dolorosa delusione e scoprirà alla fine l'affetto tanto cercato dove meno se l'aspettava. Età di lettura: da 7 anni.

Lo sbarco di Tips
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Morpurgo, Michael <1943->

Lo sbarco di Tips / Michael Morpurgo ; traduzione di Marina Rullo ; illustrazioni di Michael Foreman

Milano : Piemme, 2018

Abstract: Lily Tregenza è una ragazzina di quasi dodici anni la cui principale occupazione è recuperare quella vagabonda della sua gatta, Tips. Finché la sua fattoria, come quella di molti altri abitanti delle coste del Devon, viene requisita per consentire le prove generali dello sbarco in Normandia. Da quel giorno, Lily annota nel suo diario tutto quello che vede: gli sfollati da Londra, gli orfani, i profughi, i soldati alleati e la simulazione della più celebrata operazione militare della storia contemporanea: il D-Day. Età di lettura: da 10 anni.

Flamingo boy
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morpurgo, Michael <1943->

Flamingo boy / Michael Morpurgo ; traduzione di Marina Rullo

Piemme, 2019

Abstract: 1942. Nell'estremo Sud della Francia, fra le paludi e i canneti che punteggiano la Camargue, una terra spazzata dal vento e popolata da cavalli bianchi, tori neri e fenicotteri rosa, abitata da gente semplice e orgogliosa, arriva l'occupazione nazista. Questa è solo una delle tante cose che Lorenzo, un ragazzo considerato da tanti "fuori posto nel mondo" non capisce. Per fortuna c'è Kezia, una giovane rom, a prendersi cura di lui, a insegnargli a cavalcare i cavallucci di legno della giostra degli Charbonneau e a non attirare troppo l'attenzione dei soldati e delle loro armi. Perché per Lorenzo non è possibile comprendere che da un giorno all'altro la Francia occupata non è più un posto sicuro per le persone considerate diverse, non importa che siano ragazzi come lui, gitani come la famiglia di Kezia o ebrei come Madame Salomon: quello che rischiano tutti è la deportazione e la morte.

Osso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Serra, Michele <1954->

Osso : anche i cani sognano / Michele Serra ; illustrazioni di Alessandro Sanna

Milano : Feltrinelli, 2021

Abstract: Questa storia inizia con un cane. Anzi, con un cane e un uomo. Il cane è magro, denutrito, spunta all'improvviso come un'apparizione e ha fame, molta fame. L'uomo è un vecchio, è stanco e vive immerso nella solitudine in una casa al confine tra il mondo degli uomini e quello degli animali. Insieme a loro c'è il bosco. Pieno di luci, ombre e cose nascoste. Assomiglia ai sogni, a quello che abbiamo dentro ma a cui non sappiamo dare un nome. Il cane appare e scompare davanti alla casa, proprio come un sogno, mentre il vecchio vorrebbe avvicinarlo, nutrirlo, prendersi cura di lui. Comincia col dargli un nome: Osso, che gli suggerisce la nipote. Poi si mette ad aspettare, con una ciotola di cibo appoggiata sul prato. E così, lentamente, i due si studiano, si conoscono. O forse il loro incontro è avvenuto migliaia di anni fa... quando gli uomini cacciavano e vivevano nelle capanne, con la nascita della straordinaria alleanza tra l'uomo e il lupo, tra gli esseri umani e la natura. Avrete sicuramente accarezzato un cane, nella vostra vita. Prima di voi, infinite volte la mano di un essere umano si è posata su un cane. Ci sembra il più banale dei gesti. Non lo è. Se avrete la pazienza di leggere questa storia, proverò a spiegarvi perché.