Includi: tutti i seguenti filtri
× Target di lettura Giovani, età 16-19

Trovati 132 documenti.

Mostra parametri
Vorrei vedere i bambini giocare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Castellano, Marina

Vorrei vedere i bambini giocare : storie di un'infermiera dentro la guerra / Marina Castellano

Milano : Libreria pienogiorno, 2022

Abstract: "Tienimi con te, tieni tu il mio sogno".Questo mi ha fatto promettere Emanuel.È per rispettare quella promessa che ho scritto questo libro."Di colpo, in un mattino di febbraio, siamo stati catapultati in una realtà che mai ci saremmo aspettati di vivere: la paura della guerra, della guerra vera. Era qui, a poche migliaia di chilometri da noi. Le persone coinvolte, questa volta, ci somigliavano per il colore della pelle, i vestiti, lo stile di vita. Tutto sembrava drammaticamente più reale, e la nostra vita improvvisamente fragile, incerta. Ho lavorato a gran parte di questo libro quando la guerra in Ucraina ancora non c'era, ma io ne avevo già conosciute molte…"Emanuel aveva quattordici anni quando è arrivato all'ospedale dove Marina era in missione, a Bangui, e quattordici ne aveva un mese dopo quando se ne è andato per sempre. Lui, Dawood, Farid, Abdullah sono alcuni dei bambini che Marina ha incontrato nella sua attività di infermiera di guerra. Bambini che non possono giocare, correre, vivere davvero la loro infanzia, per colpa della guerra. O per colpa della povertà. O di entrambe, visto che vanno a braccetto. Li ha visti arrivare negli ospedali di Emergency in Afghanistan, portati in braccio in una corsa affannosa da genitori disperati. Li ha incontrati in Sierra Leone, in Libia, in Kurdistan, o tra le onde del Mediterraneo. Li ha visti silenziosi, chiusi nel dolore e nella rabbia, e poi, inaspettatamente, sorridenti e grati di essere ancora vivi. Sono le vicende di questi bambini a costruire una narrativa indimenticabile. E a farci capire che se ognuno di noi accogliesse nella propria storia un pezzetto di un'altra storia, il mondo non sarebbe perfetto, ma sicuramente migliore."Mio padre diceva che la morte vince una volta sola, la vita può vincere ogni giorno".Cecilia Strada

La caduta del patriarcato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Breen, Marta <1976-> - Jordahl, Jenny <1989->

La caduta del patriarcato : la storia del sessismo, la lotta e la resistenza delle donne / Marta Breen, Jenny Jordahl

San Dorligo della Valle : Einaudi Ragazzi, 2022

Abstract: Un graphic novel perfetto per scoprire la storia del patriarcato e l'importanza delle battaglie femministe. Nel corso della Storia, le femministe sono state derise e perseguitate in tutto il mondo: nel Settecento alcune di loro, tra le più famose, furono decapitate e nell'Ottocento le suffragette finirono in carcere! Ancora oggi, in Paesi come l'Iran e l'Arabia Saudita, le attiviste vengono imprigionate. Le femministe sono state bollate come isteriche, aggressive e poco attraenti. Tuttavia, nelle nuove generazioni emergono costantemente ragazze e donne che portano avanti con orgoglio le loro battaglie. L'autrice Marta Breen e l'illustratrice Jenny Jordahl si sono distinte per aver raccontato la storia delle donne in numerose pubblicazioni. In questo libro accompagnano il lettore in un viaggio attraverso la storia culturale del patriarcato. Con una buona dose di umorismo mostrano come le donne abbiano combattuto contro l'oppressione, raccontando come uomini da Aristotele a Woody Allen abbiano descritto il mondo attraverso il filtro del loro maschilismo. E eleggendo alla fine il peggior sessista di tutti i tempi!

Ma non eri morta?!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrari, Iris <2003->

Ma non eri morta?! : ho deciso di "morire" sui social per rinascere in vita / Iris Ferrari

Milano : Mondadori, 2022

Abstract: È il 27 luglio 2020 e Iris Ferrari pubblica un video destinato a lasciare il segno: spiega quanto sia stato importante YouTube per lei, quanto sia stato bello, entusiasmante e faticoso il percorso che l'ha portata a essere una delle influencer più amate e seguite d'Italia. Ma poi, con il vento che le scompiglia i capelli in quella mattina d'estate, Iris annuncia a tutti di volersi fermare, perché quella vita è come un vestito che non le calza più. Basta video, niente più tour e impegni promozionali; basta con gli spot televisivi, con i social, con i bagni di folla. Nonostante l'amore incondizionato che prova per coloro che la seguono e l'immensa riconoscenza che ha, e sempre avrà, nei loro confronti. Per molti la sua può sembrare una decisione incomprensibile: come si fa a rinunciare alla celebrità? Per quale motivo mollare tutto quando si è sulla cresta dell'onda? Eppure, la scelta di Iris è frutto di una riflessione consapevole, maturata nel corso del tempo e presa con serenità. Nelle pagine di questo libro, l'autrice ripercorre gli ultimi anni della sua vita e spiega ai suoi numerosissimi fan i motivi che l'hanno portata a prendere le distanze dai social, a "staccare la spina" e riconquistare i suoi spazi privati per affrontare la vita con un passo diverso. Il suo è un racconto sincero, a tratti commovente, sull'importanza di ascoltare i propri bisogni, anche a costo di prendere decisioni difficili e controcorrente. Ma è anche un invito «a far meditare su un tema tanto attuale quanto quello della dipendenza dai social, soprattutto, ma non solo, da parte dei giovani».

Questo libro non parla di sesso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moen, Erika - Nolan, Matthew

Questo libro non parla di sesso / Erika Moen, Matthew Nolan ; edizione italiana a cura di Greta Tosoni

Milano : Sonda, 2022

Abstract: Quello che sento è normale? Come faccio a capire se è la persona giusta? L'altr*, come la sta vivendo? Qui troverai le risposte a tutte le domande su te stess*, la tua identità, il tuo rapporto con il corpo, e con le altre persone... Ma allora è un manuale? No! È un saggio? No! È un libro a fumetti! Stai per scoprire tutto sulle relazioni, l'amicizia, la sessualità, il corpo, il sesso sicuro, la gelosia, il rifiuto... Con un linguaggio inclusivo e irriverente, spiegazioni chiare e situazioni che ognun* di noi ha vissuto.

Questo libro è trans
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dawson, Juno

Questo libro è trans / Juno Dawson ; illustrazioni di Soofiya ; edizione italiana a cura di Florencia Di Stefano-Abichain

Milano : Sonda, 2021

Abstract: Per tutti i ragazzi e le ragazze che si stanno facendo le prime domande sulla propria identità e sessualità. Il libro di Juno Dawson descrive e approfondisce tutte le sfumature dell'universo trans. Una panoramica completa che fa chiarezza e offre consigli spassionati su coming out, sesso e relazioni, sdrammatizzando le situazioni più difficili. La guida fondamentale per tutte le persone transgender e non binarie. Ma anche per chi vuole conoscere e capire una questione sempre più attuale.

Becoming
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Obama, Michelle <1964->

Becoming : la mia storia raccontata ai giovani / Michelle Obama ; traduzione di Chicca Galli

Milano : Garzanti, 2021

Abstract: Michelle Robinson è partita dal popolare South Side di Chicago ed è diventata una first lady degli Stati Uniti forte e fonte di grande ispirazione. Quando il marito Barack è stato eletto presidente, gli Obama sono stati la prima famiglia nera alla Casa Bianca, e hanno servito il loro paese per due mandati. Da bambina, Michelle ha diviso la cameretta con il fratello Craig al piano superiore della casa di una prozia. I genitori, Fraser e Marian, li hanno cresciuti con amore e vitalità: dal padre hanno imparato a lavorare sodo, mantenere la parola data e a ricordarsi sempre di ridere; dalla madre a pensare in autonomia, far sentire la propria voce e non aver paura. Ma la vita ha presto condotto lontano Michelle: con determinazione, un'attenta pianificazione e forza d'animo, era impaziente di andare oltre i confini della sua scuola di Chicago. Ha così frequentato l'Università di Princeton, dove ha imparato per la prima volta cosa si prova a essere l'unica donna nera in una stanza, e poi la Harvard Law School. Dopo la laurea è tornata a Chicago dove è diventata un influente avvocato. I suoi piani sono però cambiati quando ha conosciuto e si è innamorata di Barack Obama. Raccontando dei primi anni di matrimonio e della fatica per conciliare la vita professionale con il suo essere donna, moglie e madre di due figlie, Michelle Obama descrive i cambiamenti e i sacrifici che ha dovuto affrontare a causa della rapida carriera politica del marito e durante le campagne elettorali. Condivide il glamour dei ricevimenti di gala, i viaggi in giro per il mondo e le difficoltà nel confortare famiglie all'indomani di una tragedia; descrive come è riuscita a essere presente alle gare e alle recite scolastiche delle figlie senza diventare il centro dell'attenzione; come si è fatta portavoce di numerose iniziative in favore dei più giovani. Ma soprattutto, questo libro è un sincero e affascinante racconto della vita di Michelle Obama: l'autrice esprime la convinzione che tutti i ragazzi e le ragazze possono aiutare sé e gli altri, ovunque si trovino; invita i lettori più giovani a convincersi che nessuno è perfetto, perché quel che conta è il viaggio per diventare noi stessi; e nel ricostruire con onestà e coraggio la sua storia, Michelle Obama lancia una sfida: chi siete davvero e cosa volete diventare?

Sex education
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sex education : il sesso, l'amore e le relazioni spiegati bene / prefazione dalla creatrice della serie tv Laurie Nunn

Milano : il castoro, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il manuale ufficiale della serie evento di Netflix Sex Education. Per tutti coloro che vogliono leggere di relazioni e di sesso in modo libero, esplicito e sano. Metti in discussione il tuo corpo? Non sai bene come ti senti? O ti chiedi se quella cosa sia normale? Beh, è normale. Anche Otis, Maeve e i loro amici sentivano il bisogno di conoscere tutti gli aspetti dell'amore. Il risultato? Una guida schietta, inclusiva e informativa alla vita. Dal conoscere l'anatomia del tuo corpo e acquisire sicurezza nel tuo aspetto, al consenso, all'identità e all'orientamento sessuale: questa guida risponde in modo chiaro a tutte le domande che hai troppa paura di fare. E allora vai, goditi questa lettura e inizia a parlare, a gridare e a urlare al mondo intero di s-e-s-s-o! Con un'introduzione di Laurie Nunn, creatrice della serie Tv!

Voglio essere una calciatrice
0 0 0
Materiale linguistico moderno

D'Alessandro, Livio <1980->

Voglio essere una calciatrice : manuale per inseguire un sogno / Livio D'Alessandro ; con la collaborazione di Ronald Giammò ; illustrazioni di Mabel Morri

Roma : Fandango libri, 2021

Abstract: Qual è la storia dello sport più amato al mondo quando a praticarlo sono state le donne? Quali sono le calciatrici che hanno fatto la storia e le Nazioni più quotate? E le scuole calcio migliori per diventare una campionessa? Livio D'Alessandro e Ronald Giammò, giornalisti sportivi e padri di figlie femmine ci guidano alla scoperta di un settore, quello del calcio femminile, che sta crescendo di giorno in giorno e che punta a diventare uno dei più seguiti al mondo, in un manuale divertente, ricco di informazioni e piccoli consigli che spiano la strada al sogno di calciare il pallone per le ragazze di oggi.

A un metro dal futuro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benadì, Marco David <1969->

A un metro dal futuro : speranze e paure di una gioventù sospesa / Marco David Benadì ; [illustrazioni di Inka Mantovani]

Torino : Gruppo Abele, 2021

Abstract: Come stanno i giovani? Che cosa pensano di questo tempo così difficile? Quali sogni e progetti coltivano per il futuro? E poi: hanno ancora voglia di cambiare il mondo? Marco David Benadì li ha incontrati, città per città, paese per paese, attraversando lo Stivale da Nord a Sud e ritorno. Così, i giovani protagonisti di questo libro hanno scelto di raccontare speranze e paure della loro età. Introduzione di Luigi Ciotti.

Fai sesso?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Macklin, Alison <esperta di educazione sessuale>

Fai sesso? : guida pratica alla sessualità per teenager : e anche per i loro genitori / Alison Macklin

Firenze : Terra Nuova, 2021

Abstract: Guida pratica rivolta agli adolescenti, facile da leggere e accurata dal punto di vista medico e psicologico. Affronta tutte le domande che angosciano chi si avvicina alla vita sessuale attiva: le reazioni del mio corpo sono "normali"? Le mie fantasie erotiche "vannno bene"? Che succede se mi masturbo con il mio partner? Quando rischio di rimanere incinta? Come mi proteggo dalle malattie che si trasmettono facendo sesso? E se non mi sento pronto? Questo libro affronta anche il tema delle relazioni e di come vivere serenamente la dimensione affettiva: come instaurare un buon dialogo di coppia, come capire se la relazione è sana o malsana, come dire no in modo efficace e come accettare il no che proviene dall'altro o dall'altra. In un'epoca in cui i ragazzi sono bersagliati da informazioni errate, superficiali o violente, questo libro fornisce gli strumenti per prendere le decisioni migliori per la propria vita.

Tutte le storie tristi sono false
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nayeri, Daniel <1982->

Tutte le storie tristi sono false : una storia vera / Daniel Nayeri ; traduzione di Stefano Beretta

Milano : HarperCollins, 2021

Dovremmo essere tutti femministi
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Adichie, Chimamanda Ngozi <1977->

Dovremmo essere tutti femministi / Chimamanda Ngozi Adichie ; illustrazioni di Bianca Bagnarelli

Torino : Einaudi, 2021

Abstract: In questo saggio molto personale, scritto con grande eloquenza - frutto dell’adattamento di una conferenza TEDx dal medesimo titolo di straordinario successo - Chimamanda Ngozi Adichie offre ai lettori una definizione originale del femminismo per il xxi secolo. Attingendo in grande misura dalle proprie esperienze e riflessioni sull’attualità, Adichie presenta qui un’eccezionale indagine d’autore su ciò che significa essere ana donna oggi, un appello di grande attualità sulle ragioni per cui dovremmo essere tutti femministi. In un contesto in cui il femminismo era considerato un ingombrante retaggio del secolo scorso, la posizione di Adichie ha cambiato i termini della questione. Alcuni brani della sua conferenza sono stati campionati da Beyoncé nel brano Flawless e hanno fatto il giro del mondo. La scritta FEMINIST a caratteri cubitali come sfondo della performance dell’artista agli Mtv Video Music Awards e il famoso discorso dell’attrice Emma Watson alle Nazioni Unite in cui si dichiara femminista sono segni evidenti del fatto che c’è un prima e un dopo Dovremmo essere tutti femministi.

Scegliete sempre la vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Segre, Liliana <1930->

Scegliete sempre la vita : la mia storia raccontata ai ragazzi / Liliana Segre ; con una prefazione di Giulio Cavalli ; e un'intervista a Liliana Segre a cura di Bruno Boccaletti

Bellinzona : Casagrande, 2020

Abstract: Liliana Segre racconta la sua storia a un folto gruppo di liceali. L'occasione è un incontro organizzato a Lugano dalla Goren Ferrari Monti Foundation nel 2018. Dall'espulsione a scuola ai mesi di clandestinità, dal tentativo di fuga in Svizzera al carcere e agli anni nei campi di concentramento, il suo racconto giunge fino al giorno della riconquistata libertà e al lungo e difficile processo di reinserimento nella società. Nel suo discorso - chiaro, lucido e profondo - Liliana Segre rivolge un accorato appello ai ragazzi: non siate mai indifferenti di fronte a ciò che accade, prendete posizione e, soprattutto, scegliete sempre la vita. La prefazione del libro è a firma dello scrittore Giulio Cavalli: la sua è un'intensa orazione antirazzista e antifascista. Cavalli riflette sul ruolo di Liliana Segre come figura esemplare, in un'Europa in cui prevale ormai un "federalismo della responsabilità", la tendenza a guardare solo il proprio orticello anche a scapito del bene comune. Chiude il libro un'intervista a Liliana Segre realizzata dal giornalista Bruno Boccaletti.

Making of love
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Making of love : parliamo di sesso / Annalisa Cereghino ... [et. al.]

Milano : Fabbri, 2020

Abstract: In Italia l'educazione sessuale è ancora un miraggio: a scuola non si fa, in famiglia non se ne parla, tra coetanei ci si confronta ma spesso con vergogna e si finisce a cercare informazioni nei porno, rischiando quindi di confondersi gravemente le idee. In questo panorama, quattro ragazze e quattro ragazzi hanno deciso di fare la Terza rivoluzione sessuale. Prima partecipando al progetto che si chiama proprio "Making of Love" e accettando di essere i protagonisti di un documentario sull'argomento, poi girando un film, "Edoné. La sindrome di Eva", e quindi scrivendo questo libro. Perché "se il film richiede di vivere la sessualità, il libro richiede di sviscerarla". E così scelgono di parlare di sesso senza preconcetti, senza tabù, senza vergogna e senza pregiudizi; rivolgendosi ai loro coetanei e a chiunque voglia chiarirsi le idee sul sesso e le sue pratiche. In questo manuale di nuova educazione sessuale, quindi, si parla di diritto al piacere, consenso, sex toys, poliamore, coppia, identità di genere, masturbazione, omosessualità, contraccezione e tanto altro. In un dialogo a otto voci che vuole fornire un'alternativa libera e consapevole agli stereotipi e ai pregiudizi delle generazioni passate, perché "la bellezza di ciascuno di noi sta in una gamma di colori molto più ampia del rosa e del blu".

Aiuto! Sto diventando adulto!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Redding, Helen

Aiuto! Sto diventando adulto! : una guida per vivere nel mondo dei vecchi / [Helen Redding]

Firenze : Terra Nuova, 2020

Abstract: Tutti si aspettano che ti comporti come un adulto o un'adulta. E tu proprio non riesci ad abituarti all'idea di non essere più un ragazzo o una ragazza. Nel frattempo la tua vocina interiore ti dice: Resisti! Entrare a far parte del mondo degli adulti è un passaggio faticoso ma non lo puoi evitare, quindi tanto vale farlo con intelligenza e allegria. Questo libro ti spiega come affrontare le sfide che riguardano il lavoro, le relazioni amorose e di amicizia, le scelte economiche e gli stili di vita. Troverai tanti suggerimenti per avere successo, sorridere alle sconfitte e essere felice... e con un po' di fortuna nessuno si accorgerà che in realtà stai barando!

Disegnavo pappagalli verdi alla fermata del metrò
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bortolotti, Nicoletta <1967->

Disegnavo pappagalli verdi alla fermata del metrò : la storia di Ahmed Malis / N. Bortolotti

Firenze [etc.] : Giunti, 2020

Abstract: Una storia di riscatto, solidarietà e tenacia: perché solo quando ci crediamo fino in fondo, i sogni possono diventare realtà. Ahmed Malis, un ragazzo di origine egiziana, figlio di genitori immigrati a Milano negli anni Ottanta, ama disegnare ed è un vero prodigio autodidatta. La sua famiglia, però, non ha abbastanza disponibilità economica per mandarlo all'Accademia d'arte e sogna per lui un futuro solido, non certo da artista. Ahmed frequenta insieme ai suoi fratelli il centro di aggregazione giovanile CDE Creta, molto attivo nel quartiere milanese del Giambellino. Proprio qui, grazie all'iniziativa di un educatore che più di tutto vuole dare una chance a questi adolescenti spesso allo sbando, Ahmed riesce a pubblicare i suoi disegni sul Corriere.it e a realizzare il suo sogno. I disegni della copertina e degli interni sono di Ahmed Malis.

Ho scelto la vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Segre, Liliana <1930->

Ho scelto la vita : la mia ultima testimonianza pubblica sulla Shoah / Liliana Segre ; prefazione di Ferruccio de Bortoli ; a cura di Alessia Rastelli

Milano : Corriere della Sera, 2020

Abstract: Discorso rivolto alle ragazze e ai ragazzi della scuola, il 9 ottobre 2020 a Rondine, nell’Aretino. E da Rondine Cittadella della Pace, organizzazione che accoglie studenti da Paesi «nemici» (israeliani e palestinesi, russi e ceceni, serbi e kosovari...), quel discorso si è indirizzato a tutte le scuole d’Italia e del mondo. Infatti, la pace e la convivenza in che modo si possono quotidianamente costruire se non con la cultura e l’educazione? La senatrice sopravvissuta ad Auschwitz parla alle nuove generazioni. Una tragica esperienza di vita da meditare, giacché mostra con la stessa pelle tatuata — 75190 è il numero ancora visibile sull’avambraccio della senatrice — il valore contemporaneo della storia. Aveva sessant’anni Liliana Segre quando, dopo essere caduta in una disperante depressione, decise di intraprendere il suo percorso nella memoria per far conoscere a tutti, soprattutto agli italiani, la sua storia di italiana ed ebrea che, dopo le sciaguratissime leggi razziali del 1938, divenne semplicemente e orribilmente invisibile agli occhi dei suoi connazionali. Era quello della piccola Liliana, di suo padre Alberto, dei nonni Giuseppe e Olga, che furono deportati nel campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau, partendo dal binario 21 della Stazione Centrale di Milano, un destino ineluttabile o una storia evitabile se chi vedeva non si fosse girato dall’altra parte e non avesse assunto l’abito dell’indifferenza?

Insegnare non basta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Erba, Marco <1981->

Insegnare non basta : [essere un maestro nella scuola di oggi] / Marco Erba

Milano : Vallardi, 2020

Abstract: La formula perfetta per insegnare contiene un ingrediente che non troverete nei programmi di scuola: il cuore. La scuola è fatta di vita e di esperienze e chi sa insegnare raramente lo fa seguendo solo aridi precetti e linee guida. Insegnare è un'arte, come lo è imparare dagli studenti, dai genitori e dai colleghi. Perché nel mondo dei ragazzi non sempre tutto è ciò che sembra, e i rapporti con gli adulti sono delicati. Nasce così questo libro: da una lettera aperta a un'ex studentessa e futura prof, ma soprattutto dal dialogo che l'autore, scrittore e docente di liceo, porta avanti da un decennio con i ragazzi ma anche con genitori e colleghi, sui temi della scuola e non solo, perché insegnare è una funzione civica, e tutti devono prendervi parte.

Storie di sfigati che hanno spaccato il mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Storie di sfigati che hanno spaccato il mondo : presentato dalla pagina Facebook : se i social network fossero sempre esistiti

Milano : Longanesi, 2019

Abstract: Se vai male a scuola, non sei una bellezza, non ci sai fare: sei uno sfigato! Se non guadagni bene, non hai i giri giusti, non la pensi come gli altri: che sfigato! Eppure la Storia racconta un'altra storia: quelli che il mondo chiama «sfigati» sono spesso gli stessi che poi il mondo lo cambiano, lo conquistano, lo sconvolgono. Questo libro mette insieme le vite di 20 celebri Sfigati con la S maiuscola: con Frida scopriremo che non c'è dramma che un bicchiere di tequila non riesca ad alleggerire: insieme a Amy Winehouse impareremo a riscrivere il concetto di loser. perdente. E poi c'è Giacomino Leopardi, la cui memorabile sfiga non gli ha impedito di credere in un'umanità migliore. Tutti i nostri Sfigati sono qui per dirci una cosa: la verità è che sei uno «sfigato» quando sei te stesso invece di essere come il mondo vorrebbe tu fossi. Ma quando incontra il coraggio e il talento, la sfiga perde la sfida. Leggere per credere.

#Valespo
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Mazzei, Valerio <2000-> - Sespo <1999->

#Valespo / Valerio Mazzei, Sespo

Milano : Mondadori, 2019

Abstract: «Non siamo mai stati quelle persone che pianificano tutto, anzi. Apprezziamo i sorrisi spontanei, i gesti inaspettati, le sorprese. E #Valespo è proprio questo. Non l'abbiamo inventato noi. È stata una bellissima sorpresa». #Valespo è la storia di Valerio Mazzei e Sespo, il duo in ascesa di YouTube Italia. In queste pagine i due ragazzi raccontano come si sono conosciuti, i loro primi passi sul web, la decisione di trasferirsi a Milano nella Vlog-House e di trasformare la loro passione in una professione. E poi ci parlano del loro privato, del rapporto con gli amici, la famiglia e i fan