In questa pagina trovi libri, DVD e CD adatti a ragazze e ragazzi da 16 a 19 anni.

> Sei una ragazza o un ragazzo? Cerca la tua biblioteca e trova la sezione giovani adulti; oppure scegli tra i libri delle varie edizioni del concorso Xanadu.

> Sei un insegnante o un educatore? Scopri il nostro programma di educazione alla lettura e di aggiornamento visitando la pagina dedicata e consultando l'archivio e i materiali.

Trovati 1497 documenti.

Mostra parametri
La legge dei lupi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bardugo, Leigh <1975->

La legge dei lupi : Grishaverse / Leigh Bardugo ; traduzione di Roberta Verde

Mondadori, 2022

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Mentre l'imponente esercito di Fjerda si prepara all'invasione, Nikolai Lantsov chiama a sé tutte le armi di cui dispone per opporsi all'inevitabile: il suo ingegno, il suo fascino, e persino il mostro che porta dentro. Una parte di lui, forse il corsaro, forse il demone, forse il principe che si è guadagnato il trono con le unghie e con i denti, lo anela addirittura, lo scontro. Ma per sconfiggere l'oscura minaccia che incombe su Ravka potrebbe non bastare nemmeno il coraggio di un giovane sovrano abituato a rendere possibile l'impossibile. Anche solo per sperare di riuscirci, il re ha bisogno di alleati, forti, leali e pronti a tutto. In prima fila c'è Zoya Nazyalensky, fedele compagna di infinite battaglie, che, nonostante abbia perso tanto per colpa della guerra, e abbia visto morire i suoi uomini e risorgere il suo peggior nemico, non ha intenzione né di abbandonarlo né di arrendersi. Se sarà necessario abbracciare i suoi poteri per diventare l'arma di cui il suo paese ha bisogno, non si tirerà indietro. Costi quel che costi. Il re di Ravka può contare anche su Nina Zenik, spia abile ma talvolta spericolata, che, per colpa del suo ossessivo desiderio di vendetta, rischia di giocarsi l'unica possibilità di libertà per la sua patria e di guarigione per il suo cuore ferito. Re, generale e spia: insieme dovranno trovare il modo di strappare all'oscurità un futuro per sé e per il proprio paese. Oppure prepararsi ad assistere alla sua drammatica e definitiva caduta.

Il re delle cicatrici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bardugo, Leigh <1975->

Il re delle cicatrici : Grishaverse / Leigh Bardugo ; traduzione di Roberta Verde

Mondadori, 2022

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nikolai Lantsov, sovrano di Ravka, corsaro, soldato, secondogenito di un re disonorato, ha sempre avuto un'innata propensione alle situazioni difficili, ma questa volta sembra dover fare i conti con qualcosa di impossibile, qualcosa che nessuno, tra la popolazione di Ravka, potrebbe mai immaginare. Come se non bastasse, per arrestare l'avanzata dei nemici che si assiepano lungo i confini del regno, il giovane re deve trovare un modo per riempire le casse dello Stato, stipulare nuove alleanze e fermare il nuovo pericolo che minaccia quello che un tempo è stato il glorioso esercito Grisha. Al suo fianco, però, c'è la fedele Zoya Nazyalensky, leggendario generale Grisha, che non si fermerà di fronte a nulla pur di aiutare Nikolai ad affrontare e sconfiggere il potere oscuro che alberga nelle profondità del suo cuore e che, rafforzandosi di giorno in giorno, minaccia di distruggere tutto quello che ha costruito. Zoya sa infatti che, come i Grisha non possono sopravvivere senza Ravka, tantomeno Ravka può sopravvivere a un re tanto indebolito. Nello stesso momento, nelle terre fredde del Nord, Nina Zenik sta combattendo la sua personale guerra contro coloro che vorrebbero spazzare via per sempre i Grisha. Ma per sconfiggere i pericoli che la attendono, sarà costretta a scendere a patti con il proprio terrificante potere e ad affrontare il dolore profondo e lacerante che porta nel cuore. Re, generale e spia di Ravka: tutti e tre nel corso del loro viaggio dovranno spingersi oltre i confini tra scienza e superstizione, magia e fede, rischiare il tutto per tutto per salvare una nazione spezzata, e accettare che alcuni segreti non sono fatti per restare sepolti e che certe ferite non sono destinate a guarire.

Vorrei vedere i bambini giocare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Castellano, Marina

Vorrei vedere i bambini giocare : storie di un'infermiera dentro la guerra / Marina Castellano

Milano : Libreria pienogiorno, 2022

Abstract: "Tienimi con te, tieni tu il mio sogno".Questo mi ha fatto promettere Emanuel.È per rispettare quella promessa che ho scritto questo libro."Di colpo, in un mattino di febbraio, siamo stati catapultati in una realtà che mai ci saremmo aspettati di vivere: la paura della guerra, della guerra vera. Era qui, a poche migliaia di chilometri da noi. Le persone coinvolte, questa volta, ci somigliavano per il colore della pelle, i vestiti, lo stile di vita. Tutto sembrava drammaticamente più reale, e la nostra vita improvvisamente fragile, incerta. Ho lavorato a gran parte di questo libro quando la guerra in Ucraina ancora non c'era, ma io ne avevo già conosciute molte…"Emanuel aveva quattordici anni quando è arrivato all'ospedale dove Marina era in missione, a Bangui, e quattordici ne aveva un mese dopo quando se ne è andato per sempre. Lui, Dawood, Farid, Abdullah sono alcuni dei bambini che Marina ha incontrato nella sua attività di infermiera di guerra. Bambini che non possono giocare, correre, vivere davvero la loro infanzia, per colpa della guerra. O per colpa della povertà. O di entrambe, visto che vanno a braccetto. Li ha visti arrivare negli ospedali di Emergency in Afghanistan, portati in braccio in una corsa affannosa da genitori disperati. Li ha incontrati in Sierra Leone, in Libia, in Kurdistan, o tra le onde del Mediterraneo. Li ha visti silenziosi, chiusi nel dolore e nella rabbia, e poi, inaspettatamente, sorridenti e grati di essere ancora vivi. Sono le vicende di questi bambini a costruire una narrativa indimenticabile. E a farci capire che se ognuno di noi accogliesse nella propria storia un pezzetto di un'altra storia, il mondo non sarebbe perfetto, ma sicuramente migliore."Mio padre diceva che la morte vince una volta sola, la vita può vincere ogni giorno".Cecilia Strada

Sangue e cenere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Armentrout, Jennifer L. <1980->

Sangue e cenere = Blood and ash 1 / Jennifer L. Armentrout ; traduzione di Sara A. Benatti

Milano : HarperCollins, 2022

Abstract: Una fanciulla... Prescelta dalla nascita per dare vita a una nuova era, Poppy non è mai stata padrona della propria vita. La sua è un'esistenza solitaria in cui le è proibito anche essere guardata o toccata. Aspettando il giorno della sua Ascensione, preferirebbe stare con le guardie, a combattere il male che ha preso il sopravvento sulla sua famiglia. Ma non ha mai potuto scegliere. Un dovere... Il futuro dell'intero regno è sulle sue spalle, anche se lei non vorrebbe. Perché anche una fanciulla ha un cuore. E un'anima. E desideri. E quando Hawke, la guardia d'onore che dovrebbe garantirle l'Ascensione, entra nella sua vita, il destino e il dovere si intrecceranno inesorabilmente con il desiderio, alimentando la sua rabbia e facendole mettere in discussione la sua intera esistenza. Un Regno... Abbandonato dagli dei e temuto dai mortali, un nuovo regno sta risorgendo dalle ceneri. Determinato a riprendersi ciò che gli spetta, avanza assetato di vendetta: ma più l'ombra del male si avvicina, più il confine tra ciò che è giusto o sbagliato diventa sottile. E Poppy non rischia solo di essere ritenuta indegna dagli dei, ma di perdere la vita.

Gli sbagliati del Dubai
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Palumbo, Daniela <1965->

Gli sbagliati del Dubai / Daniela Palumbo

HotSpot, 2022

Abstract: Flavio è morto per overdose un anno fa. La mattina del primo anniversario sette amici di Diego, suo fratello, decidono di seguirlo ovunque voglia andare e qualunque cosa voglia fare. Diego quel giorno non può restare solo. Comincia così il loro grande viaggio. Dalla periferia al mare, dentro i luoghi di sempre e quelli sconosciuti, estranei. Quel giorno, a un tratto, diventa IL giorno. L'amicizia. Le onde. Il mare. Il blackout. I corpi e le anime dei ragazzi e delle ragazze si riconoscono dentro le solitudini che si sciolgono nel buio. Come in un grande abbraccio. Mai più soli. Mai più sbagliati.

Fai rumore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fai rumore : nove storie per osare / Anna Cercignano ... [et al.]

Il Castoro, 2022

Abstract: «Nessuna può farlo per te, ma non devi farlo da sola.» Grandi nomi del fumetto italiano riuniti in un’antologia unica e potente per dire basta alla violenza di genere. Elisa, Sabrina, Rosa, Lara, Laura, Ele, Camilla… siamo noi. Le loro storie ci toccano nel profondo perché sono accadute e accadono anche a noi, alle nostre sorelle, amiche, vicine. A volte nemmeno ce ne rendiamo conto, minimizziamo, non abbiamo gli strumenti per comprendere, reagire, parlarne ad alta voce. Ed è proprio per questo che nasce questo libro: per rompere il silenzio e riempirlo nelle nostre storie e delle nostre parole, per far sì che situazioni così non capitino mai più. E allora, avanti… Fai rumore!

La spirale del tempo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

D'Errico, Eleonora - Ionfrida, Gabriele

La spirale del tempo / Eleonora D'Errico, Gabriele Ionfrida

Milano : Rizzoli, 2022

Abstract: Esiste un'isola sulla quale il tempo scorre in un modo tutto suo, abitata da creature bizzarre e magiche. Un'isola a cui può approdare solo chi la porta nel cuore. La vita di Lucas segue da tempo binari prestabiliti, ma non da lui, che è sempre più insoddisfatto anche se non sa, o non ricorda, bene perché. Alla vigilia della partenza per l'Università si imbatte per caso in un pezzo del suo passato che aveva del tutto dimenticato, o forse rimosso, schiacciato dal dolore per la malattia del padre. Poco alla volta, Lucas ricorda di aver avuto amici straordinari che crescendo aveva creduto di aver immaginato e che invece esistono davvero, solo in una dimensione diversa da quella della sua vita di tutti i giorni. E ora gli stanno chiedendo di tornare, perché hanno bisogno di lui, ma forse ancora di più perché è lui ad aver bisogno di loro. Realtà e fantasia si fondono nella ricerca di una verità che lo porterà di nuovo nei luoghi fantastici che aveva abbandonato insieme all'infanzia, e lo accompagnerà in un viaggio di crescita e riscoperta di se stesso dalle conseguenze imprevedibili. Età di lettura: da 12 anni.

Il cuore di tutto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rattaro, Sara <1975->

Il cuore di tutto / Sara Rattaro

Mondadori, 2022

Abstract: Il cuore di tutto è la storia di Ale, una quindicenne romana che è costretta a trasferirsi a Genova con la sua famiglia. In una città distrutta dalla tragedia del Ponte Morandi, le persone cercano di appoggiarsi le une alle altre per ricominciare a vivere. Costanza, malata di Alzheimer, ci prova scrivendo tutto in un diario segreto che potrebbe dare un senso nuovo al presente. Suo nipote Matteo vuole diventare uno scrittore e cerca di tenere in piedi la propria famiglia dopo il crollo del ponte. Ale cerca di entrare nella vita di questo misterioso ragazzo dagli occhi verdi e per riuscirci dovrà trovare la strada del dolore e quella del cuore. Poi ci sono Giulia, una ragazza diversa da tutte le sue coetanee, ed Elia, pronto a buttar giù la sua maschera per rivelarsi esattamente com’è. Nelle strade genovesi, costellate d’amore, di canzoni e di dolore, i personaggi creati da Sara Rattaro prendono vita creando un castello di sentimenti, di passato e presente che vale la pena vivere fino in fondo.

Ma non eri morta?!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrari, Iris <2003->

Ma non eri morta?! : ho deciso di "morire" sui social per rinascere in vita / Iris Ferrari

Milano : Mondadori, 2022

Abstract: È il 27 luglio 2020 e Iris Ferrari pubblica un video destinato a lasciare il segno: spiega quanto sia stato importante YouTube per lei, quanto sia stato bello, entusiasmante e faticoso il percorso che l'ha portata a essere una delle influencer più amate e seguite d'Italia. Ma poi, con il vento che le scompiglia i capelli in quella mattina d'estate, Iris annuncia a tutti di volersi fermare, perché quella vita è come un vestito che non le calza più. Basta video, niente più tour e impegni promozionali; basta con gli spot televisivi, con i social, con i bagni di folla. Nonostante l'amore incondizionato che prova per coloro che la seguono e l'immensa riconoscenza che ha, e sempre avrà, nei loro confronti. Per molti la sua può sembrare una decisione incomprensibile: come si fa a rinunciare alla celebrità? Per quale motivo mollare tutto quando si è sulla cresta dell'onda? Eppure, la scelta di Iris è frutto di una riflessione consapevole, maturata nel corso del tempo e presa con serenità. Nelle pagine di questo libro, l'autrice ripercorre gli ultimi anni della sua vita e spiega ai suoi numerosissimi fan i motivi che l'hanno portata a prendere le distanze dai social, a "staccare la spina" e riconquistare i suoi spazi privati per affrontare la vita con un passo diverso. Il suo è un racconto sincero, a tratti commovente, sull'importanza di ascoltare i propri bisogni, anche a costo di prendere decisioni difficili e controcorrente. Ma è anche un invito «a far meditare su un tema tanto attuale quanto quello della dipendenza dai social, soprattutto, ma non solo, da parte dei giovani».

Destini incrociati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dowswell, Paul

Destini incrociati : 1944 : giovani, eroi, ribelli / Paul Dowswell ; traduzione di Olivia Crosio

Feltrinelli, 2022

Abstract: 1944: a Kerkhuizen in Olanda Marijke è sospettata di far parte della Resistenza antinazista; la sua storia si intreccia con quella di Rolf, un giovanissimo soldato delle forze di occupazione tedesche. Intanto Tomasz, che è polacco, per sfuggire alla morte nella fabbrica sotterranea delle famigerate bombe V2 si offre volontario per lavorare al sito di lancio olandese finendo per incrociare il suo destino con quello di Marijke. Quelle stesse V2 incendiano il cielo di Londra seminando terrore e morte e Yvie che a Londra deve sopravvivere ai bombardamenti assiste a scene terribili andando per imperscrutabili disegni del destino a conoscere Tomasz, che nel frattempo ha compiuto una rocambolesca traversata aerea del Mare del Nord. Ancora una volta la guerra fa da sfondo al romanzo di Dowswell, raccontata con precisione da diversi punti di vista, ma su tutto emergono le vite dei protagonisti che si trovano ad affrontare nello stesso tempo situazioni diverse eppure in un certo modo collegate tra di loro. Non per tutti ci sarà un lieto fine ma ciascuno sarà a suo modo un eroe. Un pezzo di storia raccontato magistralmente. Quattro storie, quattro destini che si incontrano nei crocevia della storia e della vita.

Questo libro non parla di sesso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moen, Erika - Nolan, Matthew

Questo libro non parla di sesso / Erika Moen, Matthew Nolan ; edizione italiana a cura di Greta Tosoni

Milano : Sonda, 2022

Abstract: Quello che sento è normale? Come faccio a capire se è la persona giusta? L'altr*, come la sta vivendo? Qui troverai le risposte a tutte le domande su te stess*, la tua identità, il tuo rapporto con il corpo, e con le altre persone... Ma allora è un manuale? No! È un saggio? No! È un libro a fumetti! Stai per scoprire tutto sulle relazioni, l'amicizia, la sessualità, il corpo, il sesso sicuro, la gelosia, il rifiuto... Con un linguaggio inclusivo e irriverente, spiegazioni chiare e situazioni che ognun* di noi ha vissuto.

Semplicemente due
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sénéchal, Jean-François <1976->

Semplicemente due / Jean-François Sénéchal ; traduzione dal francese di Claudine Turla

Giralangolo, 2022

Abstract: "Vedi, con il tempo credo di aver capito cos’è la vera libertà. È darsi la possibilità di essere felici." Sono passati due anni da quando Chris, allora diciottenne “in ritardo” come lui stesso si definisce, si è trovato a vivere da solo imparando a gestirsi. Ora però sono in due, la fidanzata Chloé abita con lui, un figlio è in arrivo e la felicità si nasconde ancora nel quartiere… Tra amici, amore e avventure, torna il protagonista di Semplice la felicità che sa leggere la realtà con filosofia limpida e disarmante.

Silica void
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cicciarelli, Claudio - Longo, AlbHey

Silica void / Claudio Cicciarelli, AlbHey Longo

Milano : Babao, 2022

Abstract: Un gruppo di amici appassionati di retro gaming, il progetto di organizzare una convention di cultura pop "a modo loro", la vita quotidiana di un gruppo di adolescenti molto nerd, ma dal grande cuore. Eppure c'è un'ombra, che aleggia su di loro e rende difficili i rapporti, un'ombra ingombrante che non li lascia mai soli. Il mistero di un rarissimo videogame li costringerà a guardarsi dentro più che intorno, per arrivare al livello finale dell'avventura più importante: quella della loro amicizia. Claudio Cicciarelli e AlbHey Longo hanno creato una storia piena di personalità, popolata da un cast variegato, per parlare di scelte difficili quando non si è più bambini, ma non si è ancora diventati adulti.

Calipso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Berti, Alice

Calipso / Alice Berti

Milano : Bao publishing, 2022

Abstract: Alice Berti torna, a due anni dal suo debutto con "Neon Brothers", con una storia sfaccettata che usa gli stilemi della spy story per esplorare i sentimenti umani. Calipso è un'agente segreta che dà la caccia ai predatori sessuali, ma è frustrata dalla scarsa efficacia del suo lavoro. Quando conosce Alessandro, che da preda diviene alleato, decide di scomparire e continuare di nascosto a dare la caccia ai mostri, ma per ucciderli, non per assicurarli a una giustizia in cui non crede più. L'arrivo di un altro uomo misterioso nella sua vita manderà in frantumi tutte le sue certezze, e metterà in pericolo la sua stessa vita. Ne uscirà diversa, più consapevole, meno sicura di sé. Uno young adults diverso dal solito...

Nel modo in cui cade la neve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Doom, Erin <pseudonimo>

Nel modo in cui cade la neve / Erin Doom

Milano : Magazzini Salani, 2022

Abstract: Ivy è cresciuta fra laghi ghiacciati e boschi incontaminati, circondata dalla neve che tanto ama. Ecco perché, quando rimane orfana ed è costretta a trasferirsi in California, riesce a pensare soltanto a ciò che si è lasciata indietro. Il Canada, la sua terra, e un vuoto incolmabile. Tra quelle montagne c’è il passato a cui la ragazza è tanto legata, lo stesso che, a sua insaputa, le ha cucito addosso un segreto pericoloso. Adesso l’unica famiglia che le rimane è quella di John, il suo dolcissimo padrino. Le basta poco, però, per capire che il figlio di John, Mason, non è più il bambino sdentato che da piccola ha visto in foto. Ormai è cresciuto e ha gli occhi affilati di una bestia selvatica, un volto simile a un covo di ombre. E quando le sorride torvo per la prima volta, incurvando le labbra perfette, Ivy si rende conto che la loro convivenza sarà più difficile del previsto. Mason, infatti, non la vuole lì e non fa niente per nasconderlo. Mentre tenta di restare a galla tra le onde impetuose della sua nuova vita in riva all’oceano, il Canada e i suoi misteri non smettono di tormentare Ivy. Riuscirà il suo cuore, candido come la neve, a fiorire ancora vincendo il gelo dell’inverno?

Portami con te quando te ne vai
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Levithan, David <1972-> - Niven, Jennifer

Portami con te quando te ne vai / David Levithan, Jennifer Niven

DeA, 2022

Abstract: Ezra l'ha appena scoperto: Bea se n'è andata. Sua sorella non ha lasciato nulla dietro di sé. Nessun biglietto, nemmeno una parola. E lui si sente perso, confuso e proprio non capisce perché lo abbia lasciato indietro, visto ciò che li lega e i segreti terribili che per anni hanno custodito tra le mura di casa. Poi, Ezra trova un biglietto. Sopra c'è appuntato solo un indirizzo mail. E lui inizia a scrivere. Bea è stanca di fingere che le cose vadano bene. Lo fa da quando sua madre si è risposata. Ma adesso non ha più intenzione di sopportare l'indifferenza e le umiliazioni e da mesi progetta la fuga. Una fuga perfetta in cui Bea salverà suo fratello, salverà entrambi, lei e lui, scappando lontano da una famiglia che non la ama e non le appartiene. Poi però riceve una mail. Una mail che stravolge i suoi piani e cambia la posta in gioco. Bea parte, ma senza Ezra. Deve farlo, perché insieme a lui non potrebbe trovare le risposte che cerca. Gli lascia allora una mail, nella speranza che, come per lei, anche per lui un indirizzo possa cambiare le cose...

Come dinosauri dopo l'asteroide
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Forman, Gayle <1970->

Come dinosauri dopo l'asteroide / Gayle Forman ; traduzione di Alice Casarini

Mondadori, 2022

Abstract: C'è stato un tempo in cui Aaron Stein credeva che i libri fossero dei piccoli miracoli. Ci avete mai pensato? Con sole ventisei lettere e qualche segno di interpunzione, di pagina in pagina, nei libri prendono forma parole infinite e infiniti mondi. Ora, però, Aaron non la pensa più così. A dirla tutta, l'unico libro che riesce a leggere è un saggio sull'estinzione dei dinosauri. Un avvenimento che lui capisce fin troppo bene, ora che sia suo fratello sia sua madre se ne sono andati e tutti gli amici lo hanno abbandonato, lasciando da soli lui e il suo confusionario padre Ira a occuparsi della libreria in una sperduta cittadina di montagna dove nessuno sembra più sapere cosa sia la lettura. Così, quando intravede l'opportunità di liberarsi del negozio, Aaron non ha esitazioni. Non ha fatto i conti però con Chad, un vecchio conoscente animato da un inspiegabile ottimismo, né con un gruppo di taglialegna che fanno del salvataggio della libreria sull'orlo del fallimento il loro progetto speciale. E di certo non poteva immaginare che avrebbe incontrato Hannah, una musicista bellissima e coraggiosa che, come un asteroide, sconvolgerà la sua esistenza già parecchio complicata...

Poe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Troisi, Licia <1980->

Poe : la nocchiera del tempo / Licia Troisi

Milano : Rizzoli, 2022

Abstract: Poe è un'umana, che deve fare i conti con una Terra devastata da una misteriosa catastrofe. Allontanata dal suo mondo come reietta all'età di quindici anni, ha perduto tutto: amici, affetti, posizione sociale, ma grazie alla sua straordinaria forza d'animo, al coraggio e alla spavalderia ha saputo cavarsela, e oggi, a venticinque anni, è una Cercatrice abile e famosa, una dei pochi in grado di viaggiare attraverso i Pozzi, passaggi interdimensionali che collegano tra loro i mondi del multiverso. Quando le viene affidata la missione di recuperare per un misterioso committente un'arma devastante, tanto potente da fomentare una terribile guerra sul pianeta Mechanica, le viene affiancato Damyan, Cercatore come lei ma dalle orecchie a punta, i capelli ricci e verdi e gli occhi arancioni. A Poe la cosa non piace per niente: lei è abituata a cavarsela da sola, nel bene e nel male, la responsabilità di un compagno può essere un impedimento e trasformarsi in un peso troppo grande da portare. Nonostante tutte le sue resistenze, giorno dopo giorno i due diventano una squadra formidabile. Ma questa volta portare a termine la missione non basterà, questa volta Poe decide di andare a fondo di tutto ciò che c'è dietro, e invece di consegnare l'arma ai committenti architetterà un piano che la riporterà al passato, alle sue origini, agli affetti, e forse anche a una sorella che credeva perduta per sempre.

Menta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Galli, Christian <fumettista>

Menta / Christian Galli

Tunué, 2022

Abstract: Una storia di crescita sull’accettazione del lutto e il superamento delle proprie paure che metto al centro il valore dell’amicizia e degli affetti. Cosa accade dentro di noi quando qualcuno che amiamo muore? Lamia, ragazza forte e intelligente, lo sperimenterà sulla sua pelle. Molto legata al suo anziano cane, Otto, e alla sua vicina Marzia, dovrà affrontare un momento molto difficile quando prima uno e poi l'altra moriranno. Da questo momento, una serie di cose strane inizieranno ad accadere: lampioni tremolanti, rumori forti nel giardino, ombre minacciose. La presenza del nuovo vicino, Michele, complicherà ancora di più le cose. Come farà Lamia, con l'aiuto della sua amica Lu, a superare tutto questo? Un graphic novel in cui la realtà brutale dei sentimenti, il mistero e il fantastico si intrecciano alla perfezione, regalando momenti di pura suspense.

Undicesimo comandamento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Calì, Davide <1972-> - Carozzi, Tommaso <illustratore>

Undicesimo comandamento / Davide Calì & Tommaso Carozzi

Padova : Kite, 2022

Abstract: E se un giorno, alzando gli occhi al cielo che si oscurato, vedessimo decine di placide balene attraversare il cielo? Che reazione avremmo? Meraviglia, inquietudine, paura? Restare a osservare, cercare di comprendere cosa sta succedendo o agire per risolvere la situazione? Forse esiste un undicesimo comandamento: non sfidare la natura. Un silent book coinvolgente e visionario, che ci fa vivere qualcosa che non avremmo mai pensato di poter vedere. Temi: eventi soprannaturali, natura, aggressività dell’uomo.