Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2016

Trovati 2105 documenti.

Mostra parametri
Asterix e la zizzania
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goscinny, René <1926-1977> - Uderzo, Albert <1927-2020>

Asterix e la zizzania / testi di René Goscinny ; disegni di Albert Uderzo ; traduzione di Luciana Marconcini

Modena : Panini Comics, 2016

Abstract: Convinto di non poter vincere con la forza, Giulio Cesare decide di provare a usare l'astuzia per sconfiggere gli irriducibili Galli. Manda così nel villaggio il perfido Detritus, un viscido uomo che è capace di seminare la zizzania usando le sue menzogne e i falsi pettegolezzi. Se gli abitanti del villaggio finiranno per litigare tra loro, conquistarli sarà uno scherzo per i Romani. Che sia arrivata la fine per Asterix e amici? Età di lettura: da 10 anni.

Asterix e la Obelix spa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goscinny, René <1926-1977>

Asterix e la Obelix spa / testi di René Goscinny ; disegni di Albert Uderzo ; traduzione di Luciana Marconcini

Modena : Panini Comics, 2016

Abstract: Disperando di riuscire a piegare i dissidenti Galli armoricani del ben noto villaggio, Giulio Cesare accetta il consiglio di Caius Assurdus, un giovane studioso di economia convinto di poter utilizzare il denaro per fiaccare gli animi dei ribelli. Questi viene così incaricato della missione e, stabilitosi nell'accampamento di Babaorum, inizia a dare forma al suo piano: contatta Obelix nella foresta e si offre di comprare i menhir da lui prodotti, pagandoglieli tanto più quanti più ne riuscirà a produrre. L'ingenuo Gallo si trova così presto preso dalla frenesia degli affari, rapito dal miraggio di diventare "l'uomo più ricco e influente del villaggio": si immerge nel lavoro nella sua cava, smette di frequentare Asterix e Idefix e di andare a caccia di cinghiali, e assume anzi a sua volta degli aiutanti e dei cacciatori che gli procurino il cibo. Nel frattempo, gli ingenti guadagni gli consentono di atteggiarsi a gran ricco dandosi delle arie, cosa che suscita l'invidia dei compagni di villaggio (e delle rispettive mogli) che decidono quindi loro stessi di buttarsi nel commercio di menhir. In breve tempo il pacifico villaggio cambia così drasticamente volto, fino ad arrivare al punto in cui, come commenta un incredulo Abraracourcix, "metà degli abitanti va a caccia di cinghiali per conto dell'altra metà che produce menhir". Gli unici a restare fuori dalla follia collettiva sembrano essere Asterix e Panoramix, che osservano un po' preoccupati e un po' divertiti l'evolversi delle cose. Assurdus, dal canto suo, inizia a cantare vittoria: gli abitanti del villaggio sono ormai troppo presi dalla produzione di menhir per combattere con le guarnigioni romane. Il giovane, dopo aver dato ordine al centurione di Babaorum di continuare a comprare menhir a prezzi sempre più alti, torna quindi a Roma per proseguire con il suo piano: davanti a uno sgomento Cesare, dà il via a una vera e propria campagna pubblicitaria e di marketing per vendere a Roma gli ingombranti monoliti. Sebbene in un primo momento le cose vadano secondo i suoi piani, ben presto la situazione precipita: mentre gli stessi Romani iniziano a produrre a loro volta menhir (organizzando anzi veri e propri scioperi contro l'ingresso di "manufatti gallici"), la domanda inizia a scendere drasticamente facendone crollare il prezzo. Un furibondo Cesare, le cui finanze sono ormai dilapidate per l'acquisto dei menhir gallici divenuti invendibili, ordina quindi ad Assurdus di tornare di corsa in Armorica e cessare le operazioni. Mentre Roma rischia la bancarotta, nel placido villaggio ancora ignaro continua a fervere l'attività; solo Obelix, pentito e stanco di essere un "uomo d'affari", abbandona il lavoro per tornare a cacciare cinghiali con Asterix e Idefix. L'arrivo di Assurdus, che comunica agli abitanti del villaggio di non voler più acquistare menhir, causa la rabbia dei Galli che, dopo una consueta zuffa (salutata da Asterix e Panoramix come un ritorno alla normalità) si ricompattano e assaltano i Romani di Babaorum, dando il benservito ad Assurdus (e agli sfortunati legionari). Il tradizionale banchetto finale sotto le stelle, infine, celebra la ritrovata armonia.

Asterix e il regalo di Cesare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goscinny, René <1926-1977> - Uderzo, Albert <1927-2020>

Asterix e il regalo di Cesare / testi di René Goscinny ; disegni di Alberto Uderzo ; traduzione di Luciana Marconcini

Modena : Panini Comics, 2016

Abstract: Secondo l'usanza romana, Cesare regala delle terre ai suoi legionari veterani, e al pigro Romeomontecchius capita il dono un piccolo e riottoso villaggio dell'Armorica... I giochi si complicano quando il gallico Ortopedix entra in possesso dell'atto di proprietà del villaggio: tra lui e Abraracourcix si innesca allora una vera e propria battaglia elettorale per conquistare i voti di Asterix, Obelix e dei loro amici. Età di lettura: da 10 anni

Asterix e l'indovino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goscinny, René <1926-1977> - Uderzo, Albert <1927-2020>

Asterix e l'indovino / testi di René Goscinny ; disegni di Albert Uderzo ; traduzione di Luciana Marconcini

Modena : Panini comics, c2016

Abstract: Non c'è romano che scampi ai loro pugni, non c'è arrosto di cinghiale che sopravviva al loro formidabile appetito: finché ci saranno Asterix e Obelix a difendere il villaggio, la conquista della Gallia sarà un incubo per Cesare e per i poveri centurioni che incroceranno la loro strada! Età di lettura: da 10 anni.

Chi me l'ha fatta in testa?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Holzwarth, Werner <1947-> - Erlbruch, Wolf <1948->

Chi me l'ha fatta in testa? / di Werner Holzwarth e Wolf Erlbruch ; traduzione di Donatella Ziliotto

Nuova ed.

Milano : Salani, c2016

Abstract: Una terribile catastrofe piomba sulla piccola Talpa in una tranquilla serata di primavera: è marrone e a forma di salsiccia - ma non è una salsiccia - e la cosa peggiore è che le è caduta esattamente in testa! Ma chi è il colpevole? Per stanarlo la nostra Talpa dovrà svolgere approfondite, puzzolenti indagini... Età di lettura: da 3 anni.

Diario di una schiappa. Non ce la posso fare!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kinney, Jeff <1971->

Diario di una schiappa. Non ce la posso fare! / di Jeff Kinney

Milano : Il Castoro, c2016

Abstract: Povero Greg, i grandi vogliono riportarlo all'età della pietra! Non fanno che ripetere che ai vecchi tempi si stava meglio, e per dimostrarlo, lo coinvolgono in un disastro dopo l'altro: un intero fine settimana senza cellulare, computer e videogiochi, e perfino un campeggio all'antica, con i rifugi da costruire, il fuoco da accendere e strane creature che si aggirano nel bosco. Aiuto! Riuscirà Greg a sopravvivere? Età di lettura: da 11 anni.

Il Signore delle mosche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Golding, William Gerald

Il Signore delle mosche / William Golding ; presentato da Stephen King

Milano : Mondadori, 2016

Sei zampe e poco più
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Forrest, Geena

Sei zampe e poco più : una guida pratica per piccoli entomologi / scritta e illustrata da Geena Forrest

[Milano] : Topipittori, c2016

Abstract: Sei zampe e poco più sono tutto quello che serve per fare un insetto. Eppure con questi semplici ingredienti in natura si sono evolute milioni di specie diverse, in ogni clima e continente. Insieme a Geena Forrest, e come Maria Sibylla Merian, parti alla scoperta di queste creature, capaci di fare cose straordinarie: volare e strisciare, cantare e stridere, cacciare e combattere, ronzare e succhiare, pungere e saltare... Per cominciare a conoscerle non serve molto. Ti bastano occhi attenti, curiosità, un po' di pazienza. E questo libro, naturalmente. Età di lettura: da 8 anni.

Biagio... quante avventure!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ponti, Claude <1948->

Biagio... quante avventure! / Claude Ponti

Milano : Babalibri, c2016

Abstract: Da 5 anni. Tre storie del grande autore francese con protagonista il mitico pulcino: le azioni si succedono in ordine cronologico, ma le situazioni sono incredibili. Con frasi semplici e giochi di parole, illustrazioni chiare ma affollate, Ponti racconta un mondo paradossale e sorprendente. Selezionato dal programma Nati per Leggere.

Kill all enemies
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Burgess, Melvin <1954->

Kill all enemies / Melvin Burgess ; traduzione di Loredana Baldinucci

Milano : Mondadori, 2016

Abstract: Cosa succede se non hai altro se non la tua rabbia a cui attaccarti per sopravvivere? E se il mondo che ti è intorno sembra frantumarsi a ogni passo? Billie sa di non avere più possibilità. Non può più farsi trovare in una rissa, a picchiare chiunque la provochi. Verrebbe cacciata dall'ennesima famiglia affidataria e dall'ennesima scuola. Invece ci ricasca. Chris da quattro anni si rifiuta sistematicamente di studiare, eppure è intelligente e sveglio. I professori non lo sopportano più e all'ennesima provocazione lo sbattono fuori. Rob è considerato un violento, ma in realtà è il più indifeso di tutti, e sembra impossibile che riesca a uscire dall'ennesimo guaio in cui si è cacciato. Tutti, là fuori, saprebbero raccontare la loro storia, infarcendola di bugie, però Billie, Chris e Rob non l'hanno mai veramente raccontata a nessuno. Ma la musica migliore viene quando sei costretto a improvvisare, e allora la rabbia diventa uno strumento da suonare, perché la cosa più difficile, a volte, è farsi ascoltare. Bruciante, crudele e diretto come un pugno in faccia o il primo amore...

Furio Furetti e la macchina della pazienza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rulfo, Lorenzo <1985->

Furio Furetti e la macchina della pazienza / Lorenzo Rulfo ; illustrazioni di Laura Re

Roma : Lapis, 2016

Abstract: Furio la odiava, la scuola. Per tanti motivi. Primo fra tutti perché si doveva svegliare quando fuori era ancora buio. E poi perché tutte le ore che passava a mettere le parole in ordine alfabetico, a dividere i nomi comuni dai nomi propri e a fare 4x4 e 4x5 e così via, erano ore sottratte all'unica cosa che voleva fare nella vita: il risolvitutto!!! Età di lettura: da 6 anni.

Le avventure di Tom Sawyer
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Avallone, Giulia

Le avventure di Tom Sawyer / Mark Twain ; traduzione e adattamento di Giulia Avallone ; letto da Pierfrancesco Poggi

[Roma] : Biancoenero, 2016

Abstract: Tom Sawyer immagina e vive davvero le sue avventure. Va su un'isola deserta, scopre un tesoro, si aggira per i cimiteri a notte fonda, smaschera un assassino. Riesce perfino ad assistere al suo funerale. Chi non vorrebbe essere compagno delle sue avventure? Letto da Pierfrancesco Poggi. Età di lettura: da 10 anni

Pianeta terra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piroddi, Chiara - Fragapane, Federica

Pianeta terra : [tavole infografiche per scoprire il nostro mondo] / [testi di Chiara Piroddi ; illustrazioni di Federica Fragapane]

Milano : White Star, c2016

Abstract: Scoprire ed esplorare il mondo non è più difficile o noioso, grazie alla tecnica di comunicazione veloce e intuitiva chiamata infografica. In questo libro troverai un curioso e originale racconto di cui è protagonista il nostro pianeta, illustrato da tavole infografiche capaci di tradurre i concetti in immagini e i dati numerici in forme, puntini e linee che si snodano nella pagina. Capitolo dopo capitolo, scoprirai in modo semplice e divertente com'è fatta la terra e quali sono gli animali che la popolano in un viaggio entusiasmante in cui l'unica regola è seguire la tua curiosità! Età di lettura: da 7 anni.

Che cos'è un amico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carminati, Chiara <1971-> - Valentinis, Pia <1965->

Che cos'è un amico / Chiara Carminati, Pia Valentinis

Tolentino : Rrose Selavy, stampa 2016

Abstract: Un pulcino appena nato va in cerca di un amico con cui giocare, ma non sa che aspetto possa avere. "Che cos'è un amico?" chiede agli animali che incontra. Ognuno gli risponde a modo suo, regalandogli un oggetto che gli è caro. Però il pulcino, tutto solo, non sa bene cosa farne. Solo quando troverà qualcuno con cui condividere quei doni - giocando a beccare il sasso di sale, a riempire d'acqua la conchiglia, a far rotolare il gomitolo con la piuma, a costruire castelli di terra, e a farsi il solletico con il cerfoglio - capirà davvero cosa vuol dire avere un amico. Questo racconto è un delicato viaggio nei significati dell'amicizia. Chiara, che lo ha scritto, e Pia, che lo ha illustrato, hanno preso spunto dalla loro amicizia, cresciuta anche attraverso i libri che hanno realizzato insieme. Età di lettura: da 4 anni.

Il libro degli insetti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zommer, Yuval <illustratore>

Il libro degli insetti / [testo e illustrazioni Yuval Zommer ; consulenza scientifica Barbara Taylor]

Milano : ElectaKids, c2016

Abstract: Strisciano, si arrampicano, scavano, saltano e volano, ronzano e friniscono. Scopri come vivono le minuscole bestioline che trovi tra le foglie, e i rami degli alberi, sottoterra e, talvolta, anche, nella tua casa: formiche, ragni, vermi e farfalle, api e coccinelle, e molte altre creature bizzarre. Troverai tante risposte alle tue domande su come si muovono, si riproducono, si nutrono e comunicano tra loro gli insetti del mondo. Età di lettura: da 6 anni.

Bau bau
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Monfreid, Dorothée de <1973->

Bau bau : il mondo visto dai cagnolini / Dorothée de Monfreid

Milano : Babalibri, c2016

Abstract: Da 3 anni. Un dizionario illustrato in cui scoprire i nomi di ciò che ci circonda in casa, in campagna, al mare. Oltre 50 pagine popolate dai cagnolini che vivono ed esplorano tutti gli ambienti. Selezionato dal programma Nati per Leggere.

Heartless
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Funke, Cornelia <1958->

Heartless : il nemico immortale / Cornelia Funke ; traduzione di Roberta Magnaghi

Milano : Mondadori, 2016

Abstract: Scampato alla morte e fuggito nel mondo reale con la sua compagna mutaforme Volpe, Jacob Reckless, cacciatore di tesori sepolti e oggetti incantati, è pronto a fare ritorno nel Mondo Oltre lo Specchio. Prima, però, deve nascondere la balestra di Guismund, affinché non cada in mani sbagliate. Il nemico, il Giocatore, è più vicino di quanto immagini. Ruba i volti delle persone e le tramuta in argento e, quel che è più terribile, pretende in cambio un prezzo impossibile. Vittima di un’antica maledizione che da ottocento anni gli impedisce di varcare lo specchio, il Giocatore si servirà persino di Will, il Goyl di Giada e fratello di Jacob, pur di uccidere la Fata Oscura e le sue sorelle che lo hanno bandito. Ma Jacob è disposto a tutto per ritrovare Will. Una lotta contro il tempo che condurrà i protagonisti nel misterioso Oriente, pieno di segreti e pericoli che mettono a repentaglio persino l’anima.

Il cielo è di tutti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rodari, Gianni <1920-1980>

Il cielo è di tutti / Gianni Rodari ; illustrazioni di Nicoletta Costa

Emme, 2016

Abstract: In poche battute, con le consuete semplici parole con cui sapeva rivolgersi ai suoi lettori, Rodari pone una domanda ovvia a cui l'umanità non ha mai saputo - purtroppo - dare risposta: ... spiegatemi voi dunque, in prosa od in versetti, perché il cielo è uno solo e la terra è tutta a pezzetti. Età di lettura: da 4 anni.

Che rabbia!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Allancé, Mireille d' <1958->

Che rabbia! / Mireille d'Allancé

Ed. con simboli Widgit

Milano : Babalibri ; Crema : Uovonero, c2016

Abstract: Roberto ha passato una bruttissima giornata: appena arrivato a casa risponde male al papà e non vuole mangiare gli spinaci. Che rabbia! Ma quando la Rabbia si materializza, Roberto comprende quanto può essere dannosa... Età di lettura: da 3 anni.

Probuditi!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Van Allsburg, Chris

Probuditi! / Chris Van Allsburg

Modena : Logos, c2016

Abstract: Dopo aver assistito allo spettacolo del famoso ipnotizzatore Lomax il Magnifico, Calvin e Rodney decidono di costruire una macchina per l'ipnosi tutta loro. La prima cavia è Trudy, la sorellina di Calvin. Con grande sorpresa dei ragazzi, la macchina funziona e ora la bambina è convinta di essere un cane: ansima, sbava e abbaia agli scoiattoli! Ben presto, però, i ragazzi si rendono conto di non saper risvegliare Trudy dal suo stato di trance. Come se non bastasse, la mamma sta per tornare a casa. Cosa dirà quando vedrà la figlia grattarsi l'orecchio con il piede? Età di lettura: da 5 anni.