Questa sezione del catalogo comprende i libri di narrativa posseduti dalle biblioteche. Puoi effettuare ricerche in questa sezione attraverso il box di ricerca qui sotto.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Livello Analitici

Trovati 97203 documenti.

Mostra parametri
I New Yorkers
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pantaleo, Marta <1990->

I New Yorkers / Marta Pantaleo

Orecchio acerbo, 2022

Abstract: miniatura, il racconto di cosa sia oggi la Grande Mela, una riflessione sulla bellezza e la ricchezza di colori che c'è nel melting pot di persone e culture. Possiamo passeggiare per le strade di New York fra i suoi abitanti, tutti diversi, e insieme possiamo costruire modellini di parti importanti della città: case, stelli, grattacieli, la statua della libertà, un mitico yellow cab, un furgoncino che vende street food. Con le immagini invece sbirciamo le vite degli altri: una giovane donna che vive da sola, con il suo cane, una famiglia numerosa ebraica; due ragazzi. Dai vetri della finestra guardiamo nell'appartamento di una vecchia coppia di innamorati. Entriamo nella pizzeria italiana e in un appartamento di China Town. Con la leggerezza delle immagini di Marta Pantaleo scopriamo l'anima di questa città unica.

Sabbie del paradiso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pinfold, Levi

Sabbie del paradiso : una storia di incantesimi / Levi Pinfold ; nella versione di Damiano Abeni

Orecchio acerbo, 2022

Abstract: Quattro fratelli attraversano il deserto in macchina. I più grandi canticchiano dei versi e, quando la più piccola vuole raccogliere dei fiori per la mamma, si fermano. L'aria è torrida. Non lontano, un edificio - più fortezza che hotel - potrebbe offrire loro ristoro, forse. I grandi entrano e quando arriva la piccola, di loro non c'è traccia. Al loro posto, il Tesoriere, un maestoso leone, la accoglie e le offre del cibo, ma lei vuole solo indietro i suoi fratelli. Per riaverli, dovrà tener fede a un patto...

Storie di Natale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wolf, Tony <1930-2018>

Storie di Natale : super pop-up / Tony Wolf

Dami, 2022

Abstract: Nel bosco gli animali si stanno preparando all'arrivo del Natale...

Sfondate la porta ed entrate nella stanza buia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Macioci, Enrico

Sfondate la porta ed entrate nella stanza buia / Enrico Macioci

Bari : Terrarossa, 2022

Abstract: Macioci racconta il momento in cui tre bambini incontrano la paura e il mondo degli adulti inizia a farsene sedurre. Christian scompare negli stessi giorni in cui Alfredo Rampi cade nel pozzo di Vermicino e Francesco, seienne come loro, è costretto a tradire una promessa nella speranza di ritrovare il suo amico, mentre gli occhi di tutti sono rapiti dai bagliori della televisione, dal primo dramma in diretta e senza redenzione. La tarda primavera dell'81 è quella in cui si insinua una crepa nell'infanzia del protagonista ma anche nella nostra coscienza collettiva, ed è una crepa i cui margini hanno finito per sfrangiarsi fino a farci precipitare al suo interno, nella stanza buia della quale forse non siamo più in grado di abbattere la porta.

Nuvole a dondolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dal Cin, Luigi <1966->

Nuvole a dondolo / Luigi Dal Cin ; illustrazioni di Serena Mabilia

Einaudi ragazzi, 2022

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una storia natalizia dedicata a bambini curiosi, sulla scoperta dei propri desideri e sulla magia della fantasia e degli errori creativi. Una pecora a dondolo, fabbricata per errore al posto di un classico cavallo e scartata da tutti i giocattolai della città, farà invece la gioia dei più piccoli e cambierà la vita di chi l'ha costruita. Un appassionato inno alla straordinaria unicità di ogni bambino. Durante le feste natalizie Baldassarre, il miglior falegname in città, è pressato dalle richieste di cavalli a dondolo. È tardi, la sua mente vaga nei ricordi dell'estate quando, disteso su una collina, tra belati lontani, contemplava le nuvole... ed ecco che senza rendersene conto ha intagliato per errore, invece di un cavallo, un animale che le rievoca: una pecora a dondolo! Nonostante le sue speranze, tutti i giocattolai si rifiuteranno di venderla. Eppure sarà proprio questo strano animale a rendere felici i bambini e a cambiare, per sempre, la sua vita.

Vostra Befana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cuoghi, Barbara <1971-> - Beretta, Elenia <1987->

Vostra Befana / Barbara Cuoghi, Elenia Beretta

Topipittori, 2022

Abstract: La Befana stessa si presenta scrivendo una lettera a tutti i bambini. Se siete tra quelli che pensano che la befana sia solo una vecchia invidiosa di Babbo Natale, che sa portare solo carbone, vi sbagliate di grosso. Le tradizioni legate alla befana sono diverse, piene di segreti e metamorfosi. L’arrivo della befana coincide con il risveglio primaverile, con la vita di piante e animali e con i regali più preziosi per gli esseri umani: giudizio, sole e acqua. Una storia piena di fascino raccontata dalla protagonista.

Pierino e la strega
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bizouerne, Gilles - Garrigue, Roland <1979->

Pierino e la strega / una storia raccontata da Gilles Bizouerne e illustrata da Roland Garrigue

Clichy, 2022

Abstract: Pierino è un bambino che non ha paura di niente. Vive in un villaggio ai margini della foresta dove è proibito avventurarsi perché ci vive una strega molto cattiva. Tutti hanno paura della strega, tutti, tranne Pierino che non sopporta le imposizioni e soprattutto ama le mele succulente che crescono su un albero situato proprio al limitar del bosco... Un giorno, quando Pierino si arrampica sull'albero, ecco apparire la strega che astutamente cattura il ragazzo e intende portarlo a casa e cucinarlo per il pranzo, ma quello che la strega non sa è che Pierino è un piccolo furfante davvero molto molto scaltro!

Il cacciatore di nuvole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Drillon, Anne-Fleur <1982-> - Puybaret, Éric <1976->

Il cacciatore di nuvole / Anne-Fleur Drillon, Éric Puybaret

Giralangolo, 2022

Abstract: "Ci sono momenti nella vita in cui vorremmo che nulla cambi, mai. Con lui non avevo paura di nulla. Ero un avventuriero, e lui un creatore di felicità". Un ragazzino che passa le sue vacanze a sognare e disegnare macchine volanti sotto l'occhio vigile della sua rondine, Mirella, stringe amicizia con il suo nuovo vicino, un vecchio signore. Insieme, costruiranno macchine volanti incredibili. Fino alla fine dell'estate...

Se ti sbrighi trovi ancora il mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Murgia, Daniela Iride <illustratrice>

Se ti sbrighi trovi ancora il mondo / Daniela Iride Murgia ; illustrazioni di Riccardo Guasco

Carthusia, 2022

Abstract: C'è un'isola-giardino la cui specialità è il gelato alla rosa, c'è un'isola dove si fabbricano biciclette velocissime e c'è anche un'isola dagli angoli rotondi dove pescare ricordi... tutte in un mare immaginario costellato di posti meravigliosi, che purtroppo gli abitanti non sanno più apprezzare. Infatti sono incapaci di vedere i colori, di godersi gli odori, di correre in bicicletta. Che peccato! Le isole insolite di questa storia richiamo le piccole grandi gioie che perdiamo nella frenesia del quotidiano, ricordandoci che non è mai troppo tardi per ritrovare il mondo e condividerlo con gli altri.

I corsari del tempo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mannucci, Pier Vittorio

I corsari del tempo / Pier Vittorio Mannucci

Mondadori, 2022

Abstract: Sofia è una bambina di dieci anni, si è trasferita a Gubbio quando la nonna non era più in grado di vivere da sola. Il padre ha dovuto lasciare il suo amato lavoro, la madre cerca di mettere insieme con fatica tutte le ore del giorno. Non si piange addosso Sofia, è una tipetta in gamba, anche se vittima di alcuni bulli. È proprio a causa loro che precipita dal parapetto di Piazza Grande, ma si salva atterrando sul ponte di una nave misteriosa, grazie al misterioso Corsaro Huck. Indietro non si torna, Huck è categorico: Sofia viaggerà con lui. Sul Fiume dello spaziotempo si ritrova in un mondo “di avventure in città perdute, furti in antichi castelli, fughe rocambolesche da sètte di assassini e tradimenti”. Lo sa bene anche il Corsaro Ottima, coraggiosa e spavalda “giovane dalla lingua svelta e dalla pistola ancora più agile” che con il suo galeone ha affrontato missioni rischiose e conosciuto brutti ceffi. Da Petra a Cartagine, passando per Londra e tanti altri luoghi dal grande fascino storico e mitologico, si parte da Gubbio a bordo di un galeone, insieme ai Corsari del Tempo, che solcano “un infinito flusso di sabbia nera sovrastato da un cielo multicolore, in grado di collegare ogni punto dello spaziotempo”, e il lettore, qualunque età abbia, sarà il protagonista di un’avventura appassionante.

Lupetto si è fatto male
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lallemand, Orianne <1972-> - Thuillier, Éléonore <1979->

Lupetto si è fatto male / Orianne Lallemand, Elénore Thuillier

Milano : Gribaudo, 2022

Amico lupo

Abstract: Lupetto sfreccia sul suo nuovo monopattino, ma all'improvviso cade e si sbuccia un ginocchio! Anche Dudù è ferito... Per fortuna, la mamma sa cosa fare. Età di lettura: da 2 anni.

Tabitha e un mondo da salvare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McGann, Erika

Tabitha e un mondo da salvare / Erika McGann ; illustrazioni di Phillip Cullen

EL, 2022

Abstract: Tabitha Plimtock è una bambina fuori dal comune che vive in una casa su un dirupo ai confini del mondo. I suoi orribili parenti la obbligano a scendere la ripida parete per procurare noci, uova e altre cose. Ma Tabitha lo fa volentieri, perché gli abitanti di quelle rocce sono meravigliosi, in particolare il signor Cratchley, che vive nell'oscurità più profonda, dove il sole non arriva. Quando si sparge la voce che strane creature pronte a divorare ogni cosa si stanno arrampicando sulla parete, è proprio per lui che Tabitha si preoccupa di più, ed escogita un piano per tenere tutti i suoi amici al sicuro.

Il corpo umano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sillani, Febe <illustratrice>

Il corpo umano / [illustrazioni di Febe Sillani]

La Coccinella, 2022

Parte 1: La filosofia, da Socrate a Galileo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parte 1: La filosofia, da Socrate a Galileo / traduzione di Claudine Turla

Voce del mare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bowen, Natasha

Voce del mare / Natasha Bowen ; traduzione di Serena Tardioli

Mondadori, 2022

Abstract: Un tempo, quando era ancora umana, Simi pregava gli dèi. Ora che è una sirena, una Mami Wata, è al loro servizio, anche se non riesce a rinunciare ai ricordi della sua vita precedente. Il suo compito, come quello delle sue sei sorelle, è di cercare e raccogliere le anime degli uomini e delle donne gettati in mare dalle imbarcazioni cariche di schiavi dirette al Nuovo Mondo; e, dopo averle onorate, fare in modo che possano tornare, benedette, alla loro terra d'origine. Ma un giorno, quando da una di quelle navi viene buttato in acqua un ragazzo ancora in vita, avviene l'impensabile. Simi decide di portarlo in salvo, contravvenendo così a una delle più antiche e inviolabili disposizioni divine. Per fare ammenda, sarà costretta a recarsi al cospetto di Olodumare, il Creatore Supremo, ma per poterlo incontrare, dovrà prima affrontare un viaggio pieno di ostacoli, nel corso del quale incontrerà terre ricche di insidie e creature leggendarie e si ritroverà ancora una volta a sfidare gli dèi, mettendo a rischio non solo il destino di tutte le Mami Wata ma anche quello del mondo così come lo ha conosciuto fino ad allora.

H. P. Lovecraft
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lovecraft, H. P. <1890-1937>

H. P. Lovecraft : edizione annotata / Howard Phillips Lovecraft ; prefazione e note di Leslie S. Klinger ; introduzione di Alan Moore ; edizione italiana a cura di Massimo Scorsone

Milano : Mondadori, 2022

Oscar draghi

Abstract: "A mano a mano che ci si allontana dall'orizzonte del XX secolo ... il personaggio del new englander Howard Phillips Lovecraft - poeta, narratore e saggista, oltre che epistolografo straordinariamente fecondo - comincia a delinearsi sotto il profilo critico come una delle figure più affascinanti, per quanto enigmatiche, di un'epoca tumultuosa" scrive Alan Moore nella sua Introduzione all'Edizione annotata. Nonostante una fortuna postuma praticamente senza precedenti, quando Lovecraft morì, a quarantasei anni, le sue opere erano apparse solo su riviste da strapazzo, ignorate dal pubblico e mortificate dalla critica. Oggi, a oltre un secolo di distanza, Lovecraft è sempre più riconosciuto come il padre dell'horror americano e della fantascienza, fonte di incalcolabile ispirazione per "generazioni di scrittori di horror fiction" (Joyce Carol Oates). Con lucida perspicacia e comprensione del quadro storico in cui l'autore di Providence visse e operò, Leslie S. Klinger caratterizza Lovecraft quale primo scrittore pulp a essere stato incluso al pari di maestri della caratura di Poe e Melville nel canone della moderna letteratura americana. Grazie a un'accurata analisi delle fonti e a un sempre ammirevole acume critico, Klinger riesce nell'impresa non scontata di ricontestualizzare Lovecraft correlandone la biografia singolarmente elusiva alla febbrile attività letteraria, e svelandoci così genesi ed evoluzione di un corpus narrativo di formidabile complessità. Nel corso della sua carriera, Lovecraft - "il Copernico dell'horror" (Fritz Leiber) - si è discostato nettamente dalla vulgata dei predecessori "gotici" e dalle sue maschere tradizionali (fantasmi, demoni, streghe), creando un vasto universo mitico in cui l'inconsapevole umanità non occupa che una nicchia del tutto trascurabile, destinata com'è a essere prima o poi fatalmente invasa da incommensurabili creature d'oltrespazio: entità sinistre, aliene, indifferenti. Le storie di Lovecraft, antesignano della 'weird fiction' contemporanea, suggeriscono che il nostro pianeta, la realtà in cui viviamo, le nostre stesse radici biologiche ci legano a primordi indicibili, ad abiette e terrificanti presenze extraterrene, cui solo il caso impedisce di risvegliarsi da un plurimillenario letargo per porre fine una volta per tutte alla nostra sanità mentale e all'intera civiltà umana. Leslie S. Klinger raccoglie in queste pagine ventidue tra i migliori e i più agghiaccianti racconti di Lovecraft (da Il richiamo di Cthulhu a Le montagne della follia, a Colui che sussurrava nelle tenebre, La maschera di Innsmouth, Il colore venuto dallo spazio). Con il suo corredo di centinaia e centinaia di illustrazioni, tra le quali numerose riproduzioni a colori di fotografie, tavole e copertine originali di «Weird Tales» e «Astounding Stories» e oltre un migliaio di note, questo volume scandaglia in profondità l'abisso dal quale è sorto il mondo allucinato di H.P. Lovecraft fino a turbare il sonno immemoriale dei Grandi Antichi.

Certe notti non fanno rumore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Curioni, Alessandro <1967->

Certe notti non fanno rumore / Alessandro Curioni

Milano : Chiarelettere, 2022

Abstract: Da uno dei massimi esperti di cybersecurity, il giallo che rivela i pericoli e le ombre di un mondo consegnato alla tecnologia e all’intelligenza artificiale. – Vorrei conoscere il piano che hai architettato. – E se ti dicessi che in realtà non ho un piano? Dopo aver messo a soqquadro il Dark Web, debellando la più pericolosa rete di criminali informatici in circolazione, l’esperto di cybersecurity Leonardo Artico finisce di nuovo nel mirino. Dal suo passato riemerge un’amante, nel frattempo diventata la potentissima manager di una big tech, e con lei si materializza un’eminenza grigia a capo di un nucleo dei servizi segreti. Entrambi con un’offerta che non si può rifiutare. Artico - con i suoi compagni di avventura Roberto Gelmi, hacker geniale, e Teresa Aprili, brillante giornalista – si ritrova così coinvolto nel segretissimo Progetto Da Vinci, che attraverso l’uso dell’intelligenza artificiale punta a rivoluzionare il mondo della cybersecurity. Ma con quali conseguenze? Leonardo giocherà la sua personalissima partita con obiettivi molto diversi da quelli degli altri due giocatori. Il doppio e il triplo gioco saranno la regola, la manipolazione d’informazioni e persone la normalità. In un mondo oscuro sul quale aleggia l’ombra di un nemico sconfitto, ma non abbattuto, Leonardo, Teresa e Roberto scopriranno che scopriranno che per smascherarlo devono rischiare molto più della loro vita digitale. Certe morti non fanno rumore è un romanzo che ci pone di fronte a temi di stringente attualità, e ci fa riflettere sul ruolo dell’umanità nel momento in cui la tecnologia, con l’avvento delle intelligenze artificiali, sembra pronta a un nuovo grande balzo.

Un nido di nobili
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Turgenev, Ivan Sergeevič <1818-1883>

Un nido di nobili / Ivan Sergeevic Turgenev ; introduzione di Damiano Rebecchini ; traduzione di Erica Klein

BUR, 2022

Animali in versi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marcoaldi, Franco <1955->

Animali in versi : un nuovo canzoniere / Franco Marcoaldi

Torino : Einaudi, 2022

Abstract: Parlano in versi cani e gatti, uccelli, asini, lucertole, tartarughe e tanti altri esseri viventi, osservati con inesauribile curiosità, con slancio amoroso e una innocente invidia per la loro vita, dotata di un'immediatezza e intrisa di un'armonia con i meccanismi naturali, per noi umani irrimediabilmente perdute. In un bestiario insieme realistico e fantastico, Marcoaldi coglie in modo sorprendente l'anima animale, così intimamente connessa con l'anima del mondo. E lo fa con l'agio di una voce poetica capace di alternare il ritmo disteso della narrazione a improvvise accensioni aforistico-epigrammatiche, la semplicità dell'eloquio domestico alla riflessione morale. Uscito nel 2006 e più volte ristampato, Animali in versi rinasce in quest'ultima versione, con venticinque poesie inedite, che infondono nuova energia a un personalissimo canzoniere.

Lore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bracken, Alexandra <1987->

Lore / Alexandra Bracken ; traduzione di Michela Albertazzi

Sperling & Kupfer, 2022

Abstract: In seguito a una ribellione, Zeus ha punito gli dèi con l'Agone: ogni sette anni, per sette giorni, sono costretti a diventare mortali e sono alla mercé dei discendenti di antiche Case, pronti a ucciderli e prendere il loro posto. Dopo aver incrociato il cammino del più potente e terribile tra gli immortali, responsabile dello sterminio della sua famiglia, Lore è fuggita e ha giurato a sé stessa che si sarebbe tenuta alla larga dall'Agone a ogni costo, rinunciando a tutto pur di sopravvivere. Ma quando Atena, gravemente ferita, la va a cercare e le propone un'alleanza per vendicarsi di chi ha ucciso i suoi cari, la ragazza suo malgrado accetta di legare il suo fato a quello della dea, anche a prezzo della morte. Tra scontri all'ultimo sangue e tradimenti, Lore riuscirà a ottenere la sua giustizia e soprattutto a rimanere in vita?