Questa sezione del catalogo comprende i libri di saggistica posseduti dalle biblioteche. Puoi effettuare ricerche in questa sezione attraverso il box di ricerca qui sotto.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Francese

Trovati 2388 documenti.

Mostra parametri
Tra gli animali
0 0 0
Analitici

Galli Valerio, Bruno

Tra gli animali : note e ricordi / Bruno Galli-Valerio ; introduzione e traduzione di Raffaele Occhi ; disegni Casello

Moebius
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moebius : alla ricerca del tempo = À la recherche du temps : [catalogo della mostra : Napoli 10 luglio - 4 ottobre 2021]

Napoli : Comicon, 2021

Abstract: Genio visionario, creatore di mondi, artista mutaforma, nel corso della sua carriera Moebius ha esplorato lande remote, paesaggi onirici e futuri prossimi dall'aspetto preistorico. Nel 2021, grazie alla collaborazione con Moebius Production, negli evocativi spazi del Museo Archeologico di Napoli inaugura una grande mostra dedicata alla sua visione immaginifica, un'avventura attraverso città futuristiche brulicanti di vita aliena, paesaggi desertici e viaggi sciamanici tra le pieghe dello spazio-tempo. Il catalogo ne diviene un perfetto contraltare attraverso una ricca sezione illustrata e testi di approfondimento a cura di Isabelle Giraud (Direttore Editoriale M?bius Production), Claudio Curcio (Direttore Generale COMICON), Jean Michel Folon (Illustratore), Olivier Gal (Portrait&Compagnie), Hervé Le Guyader (Professore di biologia evolutiva). Non mancano inoltre i testi istituzionali del direttore del MANN Paolo Giulierini, del Presidente della Regione Campania e del Sindaco di Napoli. E ancora: approfondimenti, una lettera di Federico Fellini e alcuni passi da Il Paradiso di Dante magistralmente illustrati da Jean Giraud. Il tutto accompagnato dai colori e dalle forme straordinarie e geniali di Moebius.

Hypervenezia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Peliti, Mario <1958->

Hypervenezia : Venice Urban Photo Project-Mario Peliti : [catalogo della mostra : Venezia 5 settembre 2021-9 gennaio 2022] / mostra a cura di Matthieu Humery

Venezia : Marsilio, 2021

Abstract: Nonostante le numerose trasformazioni avvenute nella città lagunare durante il secolo scorso - tante da poter affermare che il suo centro storico è stato tra i più edificati del Novecento - finora non si è mai realizzata una campagna fotografica organica dedicata alla rappresentazione dell'intero tessuto urbano di Venezia in grado di descriverne la straordinaria complessità e continuità. Hypervenezia intende colmare questo vuoto. Tutte le città - e Venezia in particolare - sono ormai consultate e non viste. La simulazione urbana, anche se di origine fotografica, sostituisce l'esperienza reale. Nessuno sa più guardare la città dal vero. Da qui l'esigenza di recuperare una forma di rappresentazione classica in grado di descrivere il più minuziosamente possibile un contesto urbano così articolato e fragile. Tutte le immagini sono realizzate a parità di condizione di luce, senza ombre portate, e in assenza di persone. L'omogeneità della luce rende visibili tutti i dettagli delle facciate, anche i meno rilevanti, e la mancanza di persone costringe l'osservatore a riflettere sul possibile destino della città: una città senza abitanti. Al tempo stesso il silenzio che pervade migliaia di fotografie consente a Venezia stessa di mostrarsi nella sua articolazione urbanistica e architettonica. 20.000 è il numero delle fotografie già digitalizzate, attualmente presenti nell'Archivio di Urbanistica del Comune di Venezia (www.albumdivenezia.it). Una copia digitale dell'archivio sarà inoltre conservata dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l'area metropolitana di Venezia.

Madame Bovary
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lechevalier, Jérôme

Madame Bovary / Gustave Flaubert ; adaptation de Jérôme Lechevalier ; illustrations de Chiara Fedele

[Genova] : Cideb, 2021

Abstract: Emma ha sposato Charles Bovary, un medico, e la coppia vive in un piccolo villaggio della Normandia. Ma la giovane donna si annoia. Non sopporta la monotonia della sua vita e neppure la mediocrità di suo marito. Sogna una vita mondana a Parigi. La coppia si trasferisce allora in una città della Normandia più grande. Ma Emma ancora si annoia. E allora si abbandona a passioni travolgenti.

Cyrano de Bergerac
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Boutégège, Régine

Cyrano de Bergerac / Edmond Rostand ; adaptation de Régine Boutégège ; illustrations de Fausto Bianchi

[Genova] : Cideb, 2021

Abstract: Cyrano è pieno di buone qualità: è un uomo di spirito e un soldato coraggioso, ma deve fare i conti con un naso mostruoso. Christian invece è bellissimo, ma noioso. Entrambi sono innamorati di Roxane, che però cerca un uomo dotato sia di bellezza sia di carattere. Chi dei due riuscirà a far breccia nel cuore della giovane?

Baudelaire è vivo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baudelaire, Charles <1821-1867> - Montesano, Giuseppe <1959-> - Baudelaire, Charles <1821-1867>

Baudelaire è vivo : I fiori del male tradotti e raccontati con Lo spleen di Parigi, I relitti e i Nuovi fiori del male / Giuseppe Montesano

Milano : Giunti, 2021

Abstract: Possiamo ancora far danzare nelle nostre giornate perdute quello che lui chiamò "il demone fuggitivo dei minuti felici"? Possiamo leggere "I Fiori del male" come uno specchio in cui conoscere noi stessi? E possiamo lasciarci affascinare dalle poesie di Baudelaire in una traduzione che parla a noi oggi? Sì, possiamo: come scoprirà il lettore entrando in "Baudelaire è vivo, dove Montesano traduce e racconta le poesie dei "Fiori del male", dei "Relitti" e dei "Nuovi Fiori del male", messe in corrispondenza con le prose dello "Spleen di Parigi" in un unico libro, dove ogni poesia è esplorata e moltiplicata da racconti, commenti e suggestioni che svelano nei versi i personaggi ambigui e misteriosi di un romanzo. E noi ci accorgiamo che forse non avevamo mai letto "I Fiori del male" viaggiando fino al termine della loro notte, che forse la polvere e l'abitudine ci avevano nascosto interi mondi: e, con un brivido di eccitazione, seguiamo Baudelaire mentre attraversa una realtà appestata dal male cercando una realtà illuminata da poesia e bellezza. Ma per Montesano poesia e bellezza valgono solo perché accendono il coraggio per vivere più intensamente il presente, ed è per questo che Baudelaire è vivo ci racconta la Storia e le storie frivole e feroci della Parigi-Mondo di due secoli fa: annunci della Storia e delle storie che viviamo oggi, smarriti in un tempo che avvilisce l'anima e il corpo ma è anche un tempo pieno di energia, un'energia che possiamo imparare a usare solo andando dal presente al passato per tornare poi, più forti, di nuovo al presente. E in questo viaggio incontriamo la dolcezza delle ragazze innamorate e l'arte enigmatica dell'Alchimia, la bellezza delle donne mature e le visioni dei paradisi artificiali, la rabbia della rivolta e gli amanti ebbri, gli angeli esoterici e il Progresso bugiardo, le labbra di Eros e la vita liberata, i poveri delle periferie e la Magia bianca, i poeti sciamani e i godimenti del Sexus, le dittature mediatiche e la modernità tradita. E scopriamo il sole nero che brillò nella vita di Baudelaire, una incredibile storia d'amore durata tutta la vita tra Charles, il raffinato poeta figlio di famiglia, e Jeanne, la sensuale ex attrice di colore chiamata con disprezzo "la negra": un amore che divampò di erotismi dissennati e tenerezze sconfinate, un amore che cominciò quando avevano vent'anni e non finì mai.

L'Orso dello Stelvio (1884-1905)
0 0 0
Analitici

Lanfranchi, Anna

L'Orso dello Stelvio (1884-1905) : il ventennale soggiorno di un letterato alla IV Cantoniera / Anna Lanfranchi

L'art sacré
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rivoletti, Daniele

L'art sacré : du discours à l'émotion / par Daniele Rivoletti

Dijon : Faton, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Una nuova frontiera al centro dell'Europa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Una nuova frontiera al centro dell'Europa : le Alpi e la dorsale cattolica (sec. 15.-17.) / a cura di Federico Zuliani

Milano : Franco Angeli, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Vivere la montagna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vivere la montagna : abitanti, attività e strategie / a cura di Luc Gwiazdzinski ... [et al.]

Milano : Franco Angeli, 2020

Abstract: In un mondo in rapida trasformazione, la montagna rappresenta un laboratorio di sviluppo sostenibile in grado di fornire risposte anche ad altri tipi di territori in transizione. Con un approccio interdisciplinare, il volume analizza gli stili di vita e di "abitare la montagna", presentando dei contributi - in italiano e in francese - che permettono di trarre alcune lezioni su nuovi abitanti, innovazioni nelle attività tradizionali e strategie per l'abitabilità.

Guide photo des papillons d'Europe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guide photo des papillons d'Europe / T. Haahtela ... [et al.]

Paris : Delachaux et Niestlé, 2020

Il Boch
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Boch, Raoul

Il Boch : dizionario francese-italiano, italiano-francese / di Raoul Boch

7. ed. / a cura di Carla Salvioni Boch

Bologna : Zanichelli ; [Paris] : Le Robert, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Aínigmatos anoigma
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aínigmatos anoigma : il varco della sfinge : nuove etimologie nell'odierno orizzonte linguistico-etnografico : miscellanea di studi etimologici ed etnografici in memoria di Remo Bracchi / a cura di Marco Trizzino ; prefazione di Wolfgang Schweickard

Roma : LAS, 2020

La favola delle api
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Du Châtelet, Gabrielle Émilie <1706-1749>

La favola delle api / Émilie du Châtelet ; a cura di Elena Muceni

[Bologna] : Marietti 1820, 2020

Abstract: Émilie du Châtelet (1706-1749), incoraggiata da diversi intellettuali e da Voltaire, di cui fu amante e compagna, ad abbandonare il mondo frivolo dell'aristocrazia parigina per abbracciare le lettere e gli studi scientifici, è considerata la donna dell'illuminismo per eccellenza. La sua Favola delle api, tentativo incompiuto e inedito di adattamento dell'opera di Mandeville "The Fable of the Bees", conservata come manoscritto nella Biblioteca nazionale russa di San Pietroburgo, è il più antico tra gli scritti che ci sono pervenuti. Nato come progetto di traduzione, il testo comprende diverse sezioni interamente originali, in particolare i commenti e una lunga prefazione, in cui Émilie du Châtelet attira l'attenzione sulla condizione femminile nel Settecento e sull'esclusione delle donne dall'educazione filosofica e scientifica. Questo volume propone la prima edizione critica del manoscritto francese e, a fronte, la prima traduzione integrale.

Cuaderno C
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goya y Lucientes, Francisco José <1746-1828>

Cuaderno C / Francisco de Goya

Milano : Skira, 2020

Abstract: Il "Cuaderno C" (1814-1823) era originariamente costituito da 133 o più fogli, poiché l'ultimo disegno numerato noto è il 133. Il Museo del Prado ha conservato, dal 1872, centoventi disegni, arrivati in un album del Museo de la Trinidad. Almeno tredici, che devono essere stati separati dagli altri intorno al 1860, sono quindi mancanti dalla collezione del Prado. Ne sono noti solo cinque: nn. 71 e 128 (Hispanic Society of America), n. 88 (British Museum), n. 78 (il Museo Paul Getty) e n. 11 (collezione privata). Gli altri otto, 14, 15, 29, 56, 66, 72, 110 e 132 sono ancora sconosciuti. In questa edizione in facsimile, vengono riprodotti tutti i disegni noti, nonché il retro dei fogli. Le didascalie di Goya, che spesso fungono da titoli o commenti sulle varie immagini, sono molto rivelatrici perché le ambiguità su cui giocano tengono conto delle sue reali intenzioni. Al di là del suo eccezionale valore artistico, il "Cuardeno C" rappresenta anche una notevole testimonianza storica e un tesoro patrimoniale unico nel suo genere. Frutto dell'acutezza di sguardo di Goya, elaborato durante la guerra d'indipendenza e negli anni di repressione che seguirono (1808-1820), esso offre una visione spesso inquietante della società spagnola dell'epoca: scene di vita quotidiana segnate dalla povertà, prigionieri della inquisizione, scene di crudeltà nelle prigioni, visioni sognanti del mondo notturno. Un altro gruppo di disegni mostra le conseguenze della confisca dei beni ecclesiastici che portò alla chiusura di numerosi monasteri e conventi, costringendo monaci e monache a rinunciare ai loro voti e iniziare una nuova vita al di fuori della sicurezza delle loro mura. Libertà, ragione e giustizia sono infine i soggetti di un ulteriore gruppo di disegni che attestano le speranze di Goya per la politica di riforma del Triennio Liberale (1820-1823). Un saggio di José Manuel Matilla Rodríguez, storico dell'arte e Curatore senior del Dipartimento dei disegni e delle stampe del Museo Nazionale del Prado, accompagna questa eccezionale opera.

Des profondeurs de nos cœurs
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedictus <papa ; 16.> - Sarah, Robert <1945->

Des profondeurs de nos cœurs / Benoît XVI, Robert Sarah

[Paris] : Fayard, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Les débats qui agitent l’Église depuis plusieurs mois ont convaincu Benoît XVI et le cardinal Robert Sarah qu’ils devaient s’exprimer. Depuis sa renonciation, en février 2013, la parole du Pape émérite est rare. Il cultive le silence, protégé par les murs du monastère Mater Ecclesiae, dans les jardins du Vatican. Exceptionnellement, en compagnie du cardinal Sarah, son grand ami, il a décidé d’écrire sur le sujet le plus difficile pour l’Église : l’avenir des prêtres, la juste définition du sacerdoce catholique et le respect du célibat. À quatre-vingt-douze ans, Benoît XVI signe un de ses plus grands textes. D’une densité intellectuelle, culturelle et théologique rare, celui-ci remonte aux sources du problème : « Au fondement de la situation grave dans laquelle se trouve aujourd’hui le sacerdoce, écrit-il, on trouve un défaut méthodologique dans la réception de l’Écriture comme Parole de Dieu. » À son analyse implacable répond le texte du cardinal Robert Sarah. Il apporte son éclairage singulier avec la force, la radicalité et la sagesse qui lui sont propres. Nous y retrouvons le courage de la réflexion de l’un des plus importants prélats de l’Église. Les deux auteurs se répondent, se complètent et se stimulent. Ils livrent une démonstration parfaite, sans crainte d’ouvrir le débat. Benoît XVI et le cardinal Robert Sarah ont répondu à l’élan de leurs cœurs. Ce livre fera date. À bien des égards, il est unique. Et, certainement, historique.

Una ex colonia tiranese diventata svizzera
0 0 0
Analitici

Iseppi, Fernando

Una ex colonia tiranese diventata svizzera / testo e foto di Fernando Iseppi

La communauté portugaise de Montréal
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scetti, Fabio <1983->

La communauté portugaise de Montréal : langue et identité / Fabio Scetti

Québec : PUL, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ce travail ethnographique en sociolinguistique a pour objectif d'illustrer la relation qui existe entre la langue, dans ses pratiques et ses representations, et l'identite au sein de la "communaute portugaise" de Montreal. Considerant le contexte particulier de Montreal, où deux langues, le français et l'anglais, dominent le panorama linguistique, nous avons observe les pratiques langagieres quotidiennes des membres de la communaute portugaise et analyse l'influence de ces pratiques sur les representations identitaires de ces membres. Nous nous sommes concentres sur le processus d'erosion de la langue dans son parcours de transmission entre les generations, en mettant l'accent sur la relation etroite qui se cree entre les pratiques langagieres et les dynamiques identitaires au sein du groupe. Le statut du portugais, vehicule dans les discours, lui permet de se perpetuer comme valeur fondamentale de la survie de la communaute aujourd'hui, dans le contexte politique et socialmulticulturel de la metropole quebecoise.

Opere filosofiche, romanzi e racconti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Diderot, Denis <1713-1784> - Diderot, Denis <1713-1784>

Opere filosofiche, romanzi e racconti / Denis Diderot ; a cura di Paolo Quintili e Valentina Sperotto

Firenze [etc.] : Bompiani, 2019

Abstract: Denis Diderot (1713-1784) è un pensatore che ha conosciuto un controverso destino di oblio o di sottovalutazione della portata della sua opera filosofica. Relegati nel limbo dorato dei morceaux choisis («pezzi scelti»), fino alla metà del secolo XX i suoi scritti vennero considerati anzitutto nella prospettiva settoriale o dell'enciclopedista, o del romanziere, o del critico d'arte e dell'autore teatrale, o del brillante scrittore (B. Croce). Negli ultimi trent'anni la pubblicazione delle nuove Ouvres complètes in edizione critica (Hermann, Paris) ha permesso di mettere meglio a fuoco la figura a tutto tondo del Philosophe. Degno di essere confrontato con i suoi compagni di battaglia contemporanei, Rousseau, Montesquieu, Voltaire, Hume, Kant, Diderot, pensatore certo poliedrico, ha tuttavia espresso in maniera coerente e unitaria, al più alto livello, una posizione filosofica critica nei riguardi della tradizione metafisica, dalla prospettiva di un materialismo vitalistico - eterodosso ed eversivo - che appare oggi in tutta la sua importanza teoretica. In questo volume sono raccolte tutte le Opere filosofiche, per lo più postume o di recente scoperta, alcune inedite in italiano, come le Osservazioni su Hemsterhuis, ritrovate nel 1964, o la Confutazione dettagliata di Helvétius, di cui si presentano qui le traduzioni integrali, con accompagnamento filologico di commento. Ne viene fuori l'immagine di un Philosophe che si è occupato dei maggiori problemi epistemologici e gnoseologici sollevati dalle diverse correnti della filosofia illuminista europea, affrontati in un serrato dibattito critico, attraverso il quale prendono rilievo la complessità e la ricchezza delle soluzioni materialiste proposte. Risposte di grande originalità, in ordine al problema dei rapporti tra l'anima e il corpo, ereditato dalla lunga tradizione cartesiana; al problema dell'origine delle conoscenze umane; al ruolo del soggetto nella costruzione della conoscenza ecc. Temi infine sviluppati e illustrati, in concreto, nei Romanzi e racconti.

Alpha Test. Lingue
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alpha Test. Lingue : esercizi commentati : [per l'ammissione a lingue e culture moderne, mediazione linguistica, scuole superiori mediatori linguistici, scienze del turismo]

3. ed.

Milano : Alpha Test, 2019

Abstract: La nuova edizione 2019/2020 di questo volume, aggiornata alle ultime novità introdotte dal Ministero dell'Università, rappresenta uno strumento sia di esercizio sia di studio guidato. Contiene centinaia di quesiti, suddivisi per argomento, seguiti da un commento esaustivo che illustra il metodo e le strategie di risoluzione più rapidi ed efficaci. II libro permette di svolgere esercitazioni mirate su tutte le materie oggetto dei test (ragionamento logico, comprensione di brani, cultura generale e conoscenze linguistiche). Viene inoltre proposto un test corredato da una scheda di autovalutazione per mettersi alla prova simulando lo svolgimento dell'esame ufficiale. Il nuovo software Alpha Test Player, scaricabile gratuitamente, permette di svolgere numerose prove simulate del test ufficiale visualizzando subito i risultati, anche in forma grafica. Richiede Windows 7 o superiore oppure macOS 10.9 o superiore.