Questa sezione del catalogo comprende i libri di saggistica posseduti dalle biblioteche. Puoi effettuare ricerche in questa sezione attraverso il box di ricerca qui sotto.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Greco classico (fino al 1453)
× Data 2001
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Gabba, Emilio
× Nomi Burnet, John

Trovati 6 documenti.

Mostra parametri
La Repubblica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Plato <428/27 a.C.-348/47 a.C.>

La Repubblica / Platone ; traduzione di Franco Sartori ; introduzione di Mario Vegetti ; note di Bruno Centrone

Nuova ed. riveduta

Roma [etc.] : GLF Laterza, 2001

Le previsioni astrologiche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ptolemaeus, Claudius <circa 100-dopo il 170>

Le previsioni astrologiche : Tetrabiblos / Claudio Tolomeo ; a cura di Simonetta Feraboli

5. ed

[Milano] : Fondazione Lorenzo Valla : A. Mondadori, 2001

I miti greci
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Apollodorus Atheniensis

I miti greci : Biblioteca / Apollodoro ; a cura di Paolo Scarpi ; traduzione di Maria Grazia Ciani

6. ed

[Milano] : Fondazione Lorenzo Valla : A. Mondadori, 2001

Abstract: La Biblioteca è, dopo la Teogonia di Esiodo, la prima opera sistematica che raccolga e ordini nella sua totalità il sapere mitico. Tutto il patrimonio mitico-religioso del mondo greco vi è contenuto, a formare una sorta di Genesi pagana.

La leggenda del cacciatore furioso e della caccia selvaggia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Meisen, Karl

La leggenda del cacciatore furioso e della caccia selvaggia / Karl Meisen ; a cura di Sonia Maura Barillari ; traduzioni di Sonia Maura Barillari ... [et alii]

Alessandria : Edizioni dell'Orso, c2001

Corpus Hermeticum
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hermes Trismegistus

Corpus Hermeticum / Ermete Trismegisto ; introduzione, traduzione e note di Valeria Schiavone

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 2001

Abstract: Il Corpus Hermeticum raccoglie diciassette brevi trattati in lingua greca, ai quali si aggiunge un lungo dialogo finale, il Poimandres, a noi pervenuto solo in versione latina. Il Corpus Hermeticus ebbe nel corso della storia un destino tormentato e controverso. Salutato in epoca rinascimentale come testimonianza delle più pure origini filosofiche e teologiche della scienza antica, in seguito venne visto come un insieme frammentario di testi privi di originalità, semplici riassunti delle grandi filosofie dell'epoca e destinati a servire come sterili manuali di magia. Ma ora, i trattati del Corpus Hermeticus vengono rivalutati e riscoperti come fondamentale raccolta di testi mistico-teologici.

Anabasi di Alessandro
0 0 0
Monografie

Arrianus, Flavius <circa 95-circa 175>

Anabasi di Alessandro / Arriano ; a cura di Francesco Sisti

[Milano] : Fondazione Lorenzo Valla : A. Mondadori

Fa parte di: Le storie e i miti di Alessandro

Abstract: Arriano nacque tra l'85 e il 90 d.C. a Nicomedia, in Bitinia. Egli cominciò a scrivere di Alessandro quando il suo carattere era già da tempo diventato oggetto di discussione nelle scuole di filosofia e di retorica. In quei tempi, Alessandro era la massima figura che fosse mai apparsa nella storia e un concentrato di tutto ciò che l'uomo aveva sognato e immaginato. Arriano era sobrio, scrupoloso, preciso: cercava di rinnovare l'esattezza di Senofonte, consultò e utilizzò gli storici più degni di fede. Arriano cancellò i paesaggi orientali, che avevano incantato Curzio Rufo, sfumò le figure minori e le ombre e tutto il suo quadro fu occupato dal nuovo Achille, che conquistò il mondo.