Il campeggio di Duttogliano e altri ricordi-racconti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kezich, Tullio <1928-2009>

Il campeggio di Duttogliano e altri ricordi-racconti

Abstract: Racconti, ritratti triestini d'epoca e ricordi-racconti (l'espressione è di Umberto Saba) tutti legati al periodo tra il fascismo e l'immediato dopoguerra. Dominante tra essi è Il campeggio di Duttogliano, forse l'unica versione letteraria di un'esperienza che gli italiani della generazione tra le due guerre hanno fatto tutti senza eccezioni: quella della Gioventù Italiana del Littorio. E' un piccolo episodio che compone un quadro d'epoca: la memoria storica di Trieste e il dissidio etnico tra slavi e italiani, l'eccitazione delle velleità autoritarie dentro l'ambiente di una comunità chiusa, il ritratto vivido, difficilmente dimenticabile, di un padre che difende con sommessa tenacia, la dignità etica della vita quotidiana.


Titolo e contributi: Il campeggio di Duttogliano e altri ricordi-racconti / Tullio Kezich

Pubblicazione: Palermo : Sellerio, 2001

Descrizione fisica: 137 p. ; 17 cm

ISBN: 88-389-1725-6

Data:2001

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: La memoria ; 521

Nomi: (Editore)

Parole chiave:

Classi: 853.914 Narrativa italiana. 1945-1999 [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2001
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
TEGLIO LETTERATURA KEZ T TE-11594 Su scaffale Disponibile
CHIAVENNA MAG A 853.9 KEZ C1-39770 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.